Aggiornato alle: 19:24

Operazione “Eden”, scarcerato un altro imprenditore

di Redazione

» Cronaca » Operazione “Eden”, scarcerato un altro imprenditore

Operazione “Eden”, scarcerato un altro imprenditore

| martedì 31 Dicembre 2013 - 19:09
Operazione “Eden”, scarcerato un altro imprenditore

Un’altra ordinanza di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione Eden, nei confronti di parenti e presunti fiancheggiatori del boss latitante Matteo Messina Denaro, è stata annullata dal tribunale della Libertà. L’imprenditore palermitano Rosario Pinto, accusato di favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra e simulazione, è stato scarcerato nel pomeriggio.

Lo ha reso noto il suo legale, l’avvocato Ermanno Zancla. Ieri era tornato in libertà un intero nucleo familiare: l’imprenditore di Castelvetrano (Tp) Giovanni Filardo (accusato di fittizia intestazione di beni ai familiari, con l’aggravante di aver favorito la mafia), la moglie Francesca Maria Barresi e le figlie Valentina e Floriana, difesi dagli avvocati Nino Caleca, Roberto Mangano e Vito Signorello.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it