Aggiornato alle: 16:23

Mertens e Kakà trascinano Napoli e Milan. Toro ko, Verona da record

di Harold Crewes

» Sport » Mertens e Kakà trascinano Napoli e Milan. Toro ko, Verona da record

Mertens e Kakà trascinano Napoli e Milan. Toro ko, Verona da record

| lunedì 06 Gennaio 2014 - 18:14
Mertens e Kakà trascinano Napoli e Milan. Toro ko, Verona da record

Il Napoli non perde la scia e mantiene a dieci le lunghezze dalla Juventus, solo due punti, adesso, la separano dalla Roma, battuta a Torino proprio dai bianconeri e resta a più tre dalla Fiorentina. Ai partenopei bastano due reti di Mertens, ormai ambientato nel campionato italiano.

Alle spalle, visto il passo falso dell’Inter, battuta in casa Lazio, il sorprendente Hellas Verona di Mandorlini un quinto posto in piena zona Europa League. Un piccolo capolavoro, quello dei gialloblu, arrivato dopo il rotondo 3-1 rifilato all’Udinese di Guidolin, costretta a gravitare nella parte mediobassa della classifica. Di Natale non segna più, Toni ne fa due, il terzo lo mette Iturbe, mentre per i friulani la rete è di Pereyra.

Chi perde il treno, invece è Torino, sconfitto 3-1 a Parma, che riesce nell’impresa di far tornare al gol Amauri, anche se la vera perla della giornata è la realizzazione di tacco di Alessandro Lucarelli, roba da far invidia, e tanta, al fratello Cristiano, che pur di gol belli ne ha fatti in carriera. I granata restano a 25, due punti sopra gli emiliani e il Genoa, che con Gilardino e Bertolacci affonda il Sassuolo, penultimo a quota 14.

Risultati, questi, che non fanno gioco al Milan, impantanato a 22 punti nonostante la vittoria di giustezza, 3-0, contro l’Atalanta. Bella doppietta per Kakà, confermatosi una volta in più ritrovato e bel primo gol in Serie A per il giovane Cristante, prodotto della cantera rossonera, schierato dal primo minuto da Allegri, che ben si è comportato con in mano le redini del centrocampo.

Catania Re-Lodi-d, ok, il gioco di parole è pessimo, ma il succo è quello. Torna il regista e si rivedono gioco, gol e punti. Tre cose che finora sono mancati agli etnei, che hanno se non altro agganciato il Livorno a quota 13, a un solo punto dal Livorno e a due dal Bologna battuto per 2-0 con gol di Bergessio, assist di Lodi, e rete del figliol prodigo.

I Risultati

Lazio – Inter 1 – 0
Napoli – Sampdoria 2 – 0
Catania – Bologna 2 – 0
Genoa – Sassuolo 2 – 0
Milan – Atalanta 3 – 0
Parma – Torino 3 – 1
Udinese – Verona 1 – 3
Chievo – Cagliari 0 – 0
Fiorentina – Livorno 1 – 0
Juventus – Roma 3-0

La Classifica

#
Team
PG
V
P
S
GF
GS
DG
PS
1
18
16
1
1
42
11
31
49
2
18
12
5
1
35
10
25
41
3
18
12
3
3
38
20
18
39
4
18
11
3
4
34
20
14
36
5
18
10
2
6
34
27
7
32
6
18
8
7
3
37
22
15
31
7
18
6
7
5
31
27
4
25
8
18
5
8
5
26
26
0
23
9
18
6
5
7
19
20
-1
23
10
18
6
5
7
23
26
-3
23
11
18
5
7
6
28
26
2
22
12
18
4
9
5
18
24
-6
21
13
18
6
2
10
18
25
-7
20
14
18
4
6
8
19
27
-8
18
15
18
5
3
10
18
28
-10
18
16
18
4
4
10
13
23
-10
16
17
18
3
6
9
17
33
-16
15
18
18
3
5
10
17
38
-21
14
19
18
3
4
11
16
30
-14
13
20
18
3
4
11
12
32
-20
13
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it