Aggiornato alle: 13:58

Furto di energia elettrica a Palermo | Condannato il titolare del bar “La Giada”

di Redazione

» Cronaca » Furto di energia elettrica a Palermo | Condannato il titolare del bar “La Giada”

Furto di energia elettrica a Palermo | Condannato il titolare del bar “La Giada”

| martedì 28 Gennaio 2014 - 12:11
Furto di energia elettrica a Palermo | Condannato il titolare del bar “La Giada”

Il titolare del bar La Giada, a Palermo è stato arrestato per furto di energia elettrica: l’uomo, 45 anni, è stato condannato a sei mesi di reclusione, pena sospesa. Il commerciante è stato denunciato anche perchè nel suo locale sono stati trovati 34 chili di sigarette che venivano rivenduti senza autorizzazione.

I tecnici dell’Enel hanno scoperto la truffa durante un controllo e hanno subito chiamato i militari: l’uomo aveva montato un magnete che gli consentiva di ridurre il consumo di energia del 50%.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820