Aggiornato alle: 23:32

Disoccupazione record dal 1977 | A febbraio il tasso raggiunge il 13%

di Redazione

» Economia » Disoccupazione record dal 1977 | A febbraio il tasso raggiunge il 13%

Disoccupazione record dal 1977 | A febbraio il tasso raggiunge il 13%

| martedì 01 Aprile 2014 - 11:08

Il momento nero dell’occupazione in Italia continua: il tasso di disoccupazione a febbraio 2014 si è attestato al 13%. Una percentuale che segna il dato più alto sia dall’inizio delle serie mensili nel 2004 sia da quello delle serie trimestrali dal 1977.

I dati sono stati raccolti dall’Istat e sono in perfetta linea con l’andamento, stabile in termini congiunturali ma in aumento dell’1,1% su base annua. Ad avere la peggio sono gli uomini, con un tasso di disoccupazione maschile che aumenta dell’1,4% in termini tendenziali e si attesta sul 12,5%.

Sono le donne però ad avere in termini numerici il tasso più alto, con il 13,6%, anche se si registra un calo dello 0,2% rispetto a gennaio 2014. Anche qui vi è una crescita in termini tendenziali dello 0,6%.

Scende dello 0,1% il tasso di disoccupazione tra i giovani 15-24 anni: a febbraio si atteta al 42,3%, un dato sempre più preoccupante. Sono 678 mila i ragazzi in cerca di lavoro.  A febbraio i giovani occupati sono stati 293 mila, in calo dell’1,4% rispetto a gennaio. Su base annua, il numero dei giovani disoccupati è in aumento del 4,2%.

Leggi anche:

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it