Aggiornato alle: 07:20

“No alle trivelle”, protestano Wwf e Greenpeace a Palermo | Gli ambientalisti tappezzano la città di manifesti

di Redazione

» Sicilia » “No alle trivelle”, protestano Wwf e Greenpeace a Palermo | Gli ambientalisti tappezzano la città di manifesti

“No alle trivelle”, protestano Wwf e Greenpeace a Palermo | Gli ambientalisti tappezzano la città di manifesti

| venerdì 04 Aprile 2014 - 11:11
“No alle trivelle”, protestano Wwf e Greenpeace a Palermo | Gli ambientalisti tappezzano la città di manifesti

Esponenti di Greenpeace e Wwf, da stamane protestano davanti a palazzo d’Orleans a Palermo. Chiedono al governatore siciliano, Rosario Crocetta, la convocazione di un tavolo per fermare le trivellazioni petrolifere nell’Isola (sarebbero in arrivo autorizzazioni per 21 pozzi), puntare su efficienza energetica e fonti rinnovabili pulite, biodiversità, tutela della pesca e del turismo.

Un anno fa, dicono le associazioni ambientaliste  il governatore, insieme all’assessore a Territorio Mariella Lo Bello, promisero un tavolo tecnico contro le trivelle in mare. Gli attivisti espongono striscioni con i messaggi “No trivelle nel Canale di Sicilia” e “Il mare di Sicilia non si tocca”, allestendo in pochi minuti tavolo e sedie per strada, “per dimostrare – dicono – quanto poco ci voglia ad avviare una fase consultiva per tutelare il mare della Sicilia”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it