Stato-mafia, Romano (Fi) pronto a querelare il pentito Lo Verso

di Redazione

» Politica » Stato-mafia, Romano (Fi) pronto a querelare il pentito Lo Verso

Stato-mafia, Romano (Fi) pronto a querelare il pentito Lo Verso

| venerdì 11 Aprile 2014 - 13:07
Stato-mafia, Romano (Fi) pronto a querelare il pentito Lo Verso

Il deputato nazionale Saverio Romano di Forza Italia intende querelare il pentito Stefano Lo Verso per le dichiarazioni rese in aula ieri nel corso del processo sulla trattativa Stato – mafia.

“In relazione alla deposizione del pentito Stefano Lo Verso resa nel procedimento Stato-mafia, ho incaricato i miei legali di valutare profili di responsabilità a suo carico e dei magistrati che continuano a dargli credito per quanto attiene il riferimento che viene fatto alla mia persona”, ha scritto il parlamentare in una nota.

Ieri Lo Verso aveva affermato che il boss Nicola Mandalà aveva “nelle mani” Marcello Dell’Utri e Saverio Romano. “La sentenza di assoluzione del 17 luglio 2012, passata in giudicato, ha già fatto chiarezza laddove – aggiunge – a proposito delle dichiarazioni, de relato, rese da Lo Verso, le giudica contraddistinte da un alto tasso di genericità e indeterminatezza”.

“Spiace constatare che alcuni magistrati continuino a non tenere conto di un pronunciamento del Tribunale, in base al quale lo spessore delle dichiarazioni di Lo Verso – conclude – viene definito assai modesto e le sue dichiarazioni avulse da qualunque riferimento a fatti ed episodi specifici, ma anche del tutto errate in quanto in pieno contrasto con la ricostruzione dei fatti”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820