Aggiornato alle: 07:23

Due Papi Santi, già gremita piazza San Pietro /FT

di Maria Teresa Camarda

» Cronaca » Due Papi Santi, già gremita piazza San Pietro /FT

Due Papi Santi, già gremita piazza San Pietro /FT

| domenica 27 Aprile 2014 - 08:39
Due Papi Santi, già gremita piazza San Pietro /FT

Piazza San Pietro è già tutta piena di pellegrini in attesa che cominci la celebrazione per la canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. A poco più di un’ora dall’apertura dei varchi tutti i settori sono stati già riempiti. La gente si è posizionata anche lungo via della Conciliazione dove sono stati posizionati i maxischermi per seguire in diretta la cerimonia.

Le stime sui presenti diffuse oggi dalla Santa Sede parlano di 800 mila persone tra la zona del Vaticano, dove ci sarebbero 500 mila persone, e le altre aree dove sono stati installati i maxischermi dell’Opera Romana Pellegrinaggi in collaborazione con Eni e Agi, dove sarebbero altre 300 mila persone. In realtà si tratta di stime molto prudenziali, perchè le immagini dall’alto mostrano invece ancora gremiti anche i lungotevere e i ponti della zona Prati, di cui la Sala Stampa non ha parlato e dunque la previsione di un milione di fedeli non è affatto smentita.

>GUARDA LE IMMAGINI

Le delegazioni ufficiali hanno preso posto sul sagrato in attesa della messa di canonizzazione. Tra i primi ad arrivare, il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy, con la moglie. Un centinaio le delegazioni di Paesi di tutto il mondo e di organizzazioni internazionali, con 34 tra capi di Stato e di governo. Al loro arrivo sul sagrato, i rappresentanti ufficiali sono salutati dal prefetto della Casa Pontificia, monsignor Georg Gaenswein.

Nella lunga notte di attesa per la celebrazione della canonizzazione moltissimi sono stati i pellegrini che hanno passato la notte davanti ai varchi della piazza per non perdere l’opportunità di un posto in prima fila. Circa una trentina di persone hanno però accusato dei malori e sono stati curati dal presidio della Croce Rossa. ”Si trattava di gente che non beveva da ore, che non aveva mangiato, e che quindi ha avuto dei mancamenti”, riferiscono gli addetti al servizio medico, precisando che che ci sono stati anche due codici rossi. I pazienti in questione soni stati trasferiti al vicino ospedale Santo Spirito.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it