Bolzano, Johann Oberkofler, omicidio bolzano, Paul Johann Oberkofler, suicidio Bolzano, suicidio Paul Johann Oberkofler

Edlira Copa, la donna di origine albanese che aveva ucciso le sue tre bambine, sarà trasferita all’ospedale psichiatrico giudiziario di Castiglione delle Stiviere (Mantova).

Lo ha deciso il gip del Tribunale di Lecco, Paolo Salvatore, accogliendo la richiesta avanzata dal perito nominato per far luce sulle mente della mamma di 37 anni che, lo scorso 9 marzo, nell’appartamento di Chiuso di Lecco, uccise a coltellate le sue bimbe. L‘iter era stato avviato dopo due tentativi di suicidio.