Aggiornato alle: 00:29

Torino, trovato morto un impiegato comunale | È giallo, tutte le piste restano aperte

di Redazione

» Cronaca » Torino, trovato morto un impiegato comunale | È giallo, tutte le piste restano aperte

Torino, trovato morto un impiegato comunale | È giallo, tutte le piste restano aperte

| lunedì 08 Settembre 2014 - 12:48
Torino, trovato morto un impiegato comunale | È giallo, tutte le piste restano aperte

Giallo al Comune di Torino. Questa mattina è stato trovato morto negli uffici comunali dell’ex palazzo di giustizia  Marco Colturato, 49 anni, sposato, padre di tre figli e impiegato amministrativo.

L’uomo è precipitato da diversi metri di altezza. Quando i medici del 118 sono arrivati era già morto.  Al momento non è esclusa alcuna pista: dal suicidio all’omicidio. Nel luogo della tragedia si è recato anche il sindaco del capoluogo piemontese Piero Fassino. Il Consiglio comunale previsto oggi pomeriggio non si riunirà in segno di lutto.

Secondo quanto trapela finora, la morte risale a pochi minuti dopo le otto. I colleghi della vittima raccontano di aver sentito distintamente un tonfo. Colturato lavorava a Palazzo Civico, nella segreteria del garante dei detenuti. Era rientrato dalle ferie il 22 agosto.

I principali dubbi sulla morte di Colturato riguardano la posizione del corpo, troppo avanti rispetto a un eventuale punto di caduta. Per ricostruire l’esatta dinamica di quanto avvenuto sono stati chiamati i vigili del fuoco e gli uomini del nucleo speleologico alpino e fluviale. Inoltre la vittima  è stata trovata mentre stringeva ancora il telefonino nella sua mano.

Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it