Montalbano lascia la Sicilia? Camilleri: “La Regione non ha fatto niente”

di Redazione

» Cronaca » Montalbano lascia la Sicilia? Camilleri: “La Regione non ha fatto niente”

Montalbano lascia la Sicilia? Camilleri: “La Regione non ha fatto niente”

| martedì 16 Settembre 2014 - 16:29
Montalbano lascia la Sicilia? Camilleri: “La Regione non ha fatto niente”

Montalbano potrebbe traslocare in Puglia e anche il papà del commissario, lo scrittore Andrea Camilleri, ha qualcosa da ridire. Dopo le recenti dichiarazioni di Carlo degli Esposti, produttore del commissario Montalbano, a proposito dell’assenza di finanziamenti da parte della regione Siciliana e della possibilità di trasferire le riprese in Puglia, infatti, anche lo scrittore Agrigentino ha preso posizione. “Sono completamente d’accordo con quanto ha dichiarato Carlo degli Esposti. La Regione Siciliana ed i suoi governi in questi anni non hanno fatto niente per aiutare o coadiuvare la produzione del Commissario Montalbano. Malgrado l’indotto creato per il turismo dalle riprese cinematografiche, soprattutto nella parte sud orientale dell’Isola”, ha dichiarato lo scrittore

“Sappiamo tutti che i turisti arrivati in Sicilia dal resto dell’Italia e dall’estero si sono moltiplicati quando gli episodi di Montalbano sono andati in onda sulla Rai e negli altri paesi come di recente in Gran Bretagna – ha aggiunto il papà del commissario. – Sia chiaro tutto questo non mi riguarda direttamente. Io non ho nessun interesse con la produzione di Carlo Degli Esposti ma quello che è giusto è giusto. È corretto che il produttore lanci un appello indicando un’altra regione del nostro meridione che si e’ detta disponibile ad ospitare le riprese. A me naturalmente dispiace solo per la Sicilia, nel senso del suo governo, che potrebbe perdere un appuntamento importante”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820