Aggiornato alle: 15:20

Isis, turista francese rapito in Algeria | “Vi scongiuro fermate gli attacchi in Iraq”

di Redazione

» Esteri » Isis, turista francese rapito in Algeria | “Vi scongiuro fermate gli attacchi in Iraq”

Isis, turista francese rapito in Algeria | “Vi scongiuro fermate gli attacchi in Iraq”

| martedì 23 Settembre 2014 - 09:38
Isis, turista francese rapito in Algeria | “Vi scongiuro fermate gli attacchi in Iraq”

Un gruppo di miliziani algerini legati all’Isis ha rivendicato con un video il rapimento di un turista francese in Algeria e ha minacciato di ucciderlo entro 24 ore se la Francia non fermerà i raid contro i jihadisti in Iraq. Parigi ha confermato l’autenticità del filmato.

“È escluso che la Francia ceda alle minacce di un gruppo terroristico” ha dichiarato il ministro degli esteri francese Laurent Fabius. Nel video di oltre tre minuti si vede l’ostaggio, Hervè Pierre Gourdel, 55 anni, che chiede al presidente Hollande di fermare gli attacchi in Iraq.

Seduto a terra con accanto due uomini con il volto coperto, Gourdel dice di essere originario di Nizza e di essere una guida di montagna. “Sono arrivato in Algeria il 20 settembre, vi scongiuro (signor presidente) di fare tutto quanto in vostro potere per fermare questi attacchi in Iraq”.

Gourdel spiega che i suoi rapitori si identificano come “Jund al-Khilifa” (I soldati del Califfato) un gruppo armato algerino vicino all’Isis. Dall’Eliseo assicurano che ”per tentare di ritrovarlo e farlo liberare, la cooperazione tra la Francia e l’Algeria è totale”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it