Aggiornato alle: 12:46

Mafia, nuova intimidazione al Procuratore generale di Palermo Scarpinato

di Redazione

» Cronaca » Mafia, nuova intimidazione al Procuratore generale di Palermo Scarpinato

Mafia, nuova intimidazione al Procuratore generale di Palermo Scarpinato

| martedì 23 Settembre 2014 - 23:03
Mafia, nuova intimidazione al Procuratore generale di Palermo Scarpinato

Indagine su una nuova intimidazione rivolta al Procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato. Dopo la pesante lettera intimidatoria lasciata nel suo ufficio nei giorni scorsi, su una porta davanti alla stanza del magistrato è stata trovata la scritta “Accura”, espressione siciliana che significa “stai attento”.

Ad accorgersi della scritta, mai vista prima, è stato un agente della scorta di Scarpinato. La vicenda è stata comunicata ai Pm di Caltanissetta che indagano sulla precedente intimidazione.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820