Aggiornato alle: 13:27

Bianchi, il padre lancia un messaggio di speranza | “Jules sta combattendo come se fosse in gara”

di Redazione

» Sport » Bianchi, il padre lancia un messaggio di speranza | “Jules sta combattendo come se fosse in gara”

Bianchi, il padre lancia un messaggio di speranza | “Jules sta combattendo come se fosse in gara”

| venerdì 10 Ottobre 2014 - 16:56
Bianchi, il padre lancia un messaggio di speranza | “Jules sta combattendo come se fosse in gara”

“Jules sta combattendo come ha sempre fatto, come se fosse in gara: è forte, ha 25 anni ed è un atleta”. A parlare è Philippe Bianchi, il padre del pilota della Marussia vittima la scorsa settimana del gravissimo incidente di Suzuka.

Il francese versa in condizioni disperate dopo l’intervento alla testa. “Il comunicato di martedì della Marussia resta valido – prosegue il genitore – Non ci sono cambiamenti evidenti. Tutti sanno che è in uno stato critico. Per un problema del genere i primi dieci giorni sono di solito difficili, cruciali”.

“Non voglio rivedere le immagini dell’incidente, penso che sia difficile parlare di incidente di corsa”. Per Jules e per la sua famiglia c’è una grande speranza, il lavoro dello staff medico: “Non ci sono cambiamenti particolari dal giorno dell’incidente, è in uno stato critico, ma si sta battendo come ha sempre fatto durante i GP. E’ forte, non mi sarei mai immaginato che avesse una scorza così dura”.

Il Mondiale, intanto, è pronto a ripartire. Si correrà in Russia con il pensiero rivolto al giovane Bianchi. La Marussia correrà con una sola monoposto, mentre sui caschi di ciascun pilota del circus figurerà il nome di Jules.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820