Aggiornato alle: 00:34

Opere d’arte dagli scarti industriali: le imprese siciliane aprono le porte agli artisti

di Redazione

» Cronaca » Opere d’arte dagli scarti industriali: le imprese siciliane aprono le porte agli artisti

Opere d’arte dagli scarti industriali: le imprese siciliane aprono le porte agli artisti

| venerdì 10 Ottobre 2014 - 16:18
Opere d’arte dagli scarti industriali: le imprese siciliane aprono le porte agli artisti

Venerdì prossimo, 17 ottobre, alle 10,30, verrà presentato presso la sede di Confindustria Sicilia (Via Alessandro Volta, 44 – Palermo), il progetto “Scarti d’autore: il riuso dei rifiuti nei processi produttivi”, curato da AMORlab – Arte Moda Oggetti Riuso –, in partnership con Confindustria Sicilia.

Un esperimento pilota che ha portato gli artisti dentro le imprese “a caccia” di materiali di scarto, prodotti non perfetti e oggetti apparentemente senza valore, trasformati in vere e proprie opere d’arte visionabili da venerdì 17 ottobre, alle 17,30, all’Orto Botanico di Palermo, in occasione della mostra “METALBOTANICA”. È qui, infatti, che gli interventi “site specific” dell’artista romana Margherita Marchioni, da sempre impegnata nella trasformazione dei materiali, troveranno una mediazione e un confronto con le piccole riproduzioni naturalistiche del pittore londinese Justin Bradshaw. I due artisti saranno coadiuvati da un gruppo di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, selezionati per l’occasione.

In un’ottica di educazione alla sostenibilità e al riuso creativo, saranno coinvolti nel progetto anche i bambini, che potranno partecipare ai laboratori previsti all’interno del percorso “RiciclArte”.

Alla conferenza stampa di presentazione prenderanno parte Giuseppe Catanzaro, vicepresidente di Confindustria Sicilia e presidente della Catanzaro Costruzioni; Nino Salerno, vicepresidente di Confindustria Sicilia e presidente della Salerno Packaging e Litografia su metalli; Giorgio Cappello, presidente della Piccola Industria di Confindustria Sicilia e general manager Cappello Group; Sergio Marino, presidente della Rap; Nino La Spina, docente di valutazione delle politiche pubbliche della LUISS; Francesco Maria Raimondo, direttore dell’Orto botanico di Palermo; Luciana Giunta, direttrice dell’Accademia di Belle Arti di Palermo; Antonella Amorelli di AMORlab – Arte Moda Oggetti Riuso; e l’artista Margherita Marchioni.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it