Serie B, Trapani annientato 6-0 dal Livorno. L’Avellino vince e vola in testa, Pescara ok

di Redazione

» Sport » Serie B, Trapani annientato 6-0 dal Livorno. L’Avellino vince e vola in testa, Pescara ok

Serie B, Trapani annientato 6-0 dal Livorno. L’Avellino vince e vola in testa, Pescara ok

| domenica 12 Ottobre 2014 - 17:03
Serie B, Trapani annientato 6-0 dal Livorno. L’Avellino vince e vola in testa, Pescara ok

Livorno travolgente al Picchi nello scontro d’alta classifica contro il Trapani. Siciliani annientati 5-0 con l’unica attenuante dell’espulsione di Francesco Lo Bue al 15′. Siligardi apre le marcature all’11’ su assit di un inspiratissimo Aniello Cutolo, il centrocampista campano raddoppia dopo cinque minuti su calcio di rigore (causato proprio da Lo Bue). Al 23′ c’è il tris firmato ancora Cutolo che mette completamente ko la formazione di Roberto Boscaglia. Nel secondo tempo i granata crollano sotto i colpi di Daniele Vantaggiato, doppietta per il brindisino (48′ e 56′), e di Siligardi che valgono il sonoro 6-0 finale.

Prezioso successo esterno del Bologna che si porta ad un solo punto dalla vetta della classifica. A Latina i rossoblu di Diego Lopez si impongono 2-1 con le reti di Oikonomou (13′) e Zuculini (43′) entrambi su assist di Karim Laribi. I laziali falliscono un calcio di rigore con Crimi al 38′, poi accorciano le distanze con la rete al 64′ di Ferdinando Sforzini.

La Virtus Lanciano conquista la seconda vittoria di fila in campionato archiviando la sfida casalinga contro il Vicenza con un netto 3-0. A segno nel primo tempo Antonio Piccolo su assist di Thiam, attaccante senegalese assoluto protagonista del match. Il talento ventiduenne dei rossoneri va segno nellam ripresa per ben due volte (56′, 83′) firmando anche l’assist per il 4-0 finale messo a segno da Monachello. Ospiti in 10 uomini dal 51′, espulso per doppia ammonizione Matteo Gentili.

Vittoria e momentanea vetta solitaria per l’Avellino di Massimo Rastelli. Nello scontro diretto contro il Carpi sono gli irpini a passare in vantaggio con il gol di Gianmario Comi su assist di Visconti, quasi nulla la reazione del Carpi che rimane comunque al settimo posto in piena zona play off.

Successo all’insegna della continuità per il Pescara sul campo del Crotone. Lazzari apre la marcature al 37′, poi il raddoppio di Pasquato al 42′. Nella ripresa i delfini falliscono un calcio di rigore con Politano, i calabresi ne approfittano  e accorciano le distanze con Ernesto Torregrossa. È solo un episodio, perche gli abruzzesi trovano nuovamente la via del gol Federico Melchiorri che realizza la doppietta che vale il finale 4-1.

 Questi i risultati dell’ottava giornata:

Pro Vercelli-Spezia: 1-0 (giocata ieri)

Modena-Brescia: 1-1 (giocata ieri)

Catania-Bari: 2-3 (giocata alle 12:30)

Crotone-Pescara: 1-4

Lanciano-Vicenza: 4-0

Latina-Bologna: 1-2

Livorno-Trapani: 6-0

Perugia-Frosinone: ore 20:45

Varese-Cittadella: 13/10/2014 ore 20:30

Virtus Entella-Ternana: 14/10/2014 ore 18:00.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820