Choc Inter, Moratti si dimette dalla presidenza. Lasciano anche il figlio, Ghelfi e Manzonetto

di Redazione

» News » Choc Inter, Moratti si dimette dalla presidenza. Lasciano anche il figlio, Ghelfi e Manzonetto

Choc Inter, Moratti si dimette dalla presidenza. Lasciano anche il figlio, Ghelfi e Manzonetto

| giovedì 23 Ottobre 2014 - 15:41
Choc Inter, Moratti si dimette dalla presidenza. Lasciano anche il figlio, Ghelfi e Manzonetto

Svolta clamorosa in casa Inter, Massimo Moratti si è dimesso dalla carica di presidente onorario del club. Con l’ex patron nerazzurro lasciano anche il figlio Angelomario Moratti (vicepresidente), Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto (entrambi membri del c.d.a).

In giornata le prime avvisaglie con le tensioni tra Moratti e Mazzarri, il quale aveva risposto così alle critiche mosse dall’ormai ex numero uno della Beneamata: “Non mi interessa, non ho tempo da perdere”.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale della società controllata da Moratti: “Internazionale Holding Srl, società facente capo al Dot Massimo Moratti e ai suoi figli, dott. Angelomario Moratti e dot. Giovanni Moratti, e titolare di una partecipazione pari al 29,5% di Fc Internazionale Milano Spa comunica che in data odierna il dott. Angelomario Moratti, il dott. Rinaldo Ghelfi e il dott. Alberto Manzonetto hanno rassegnato ciascuno a titolo individuale le proprie dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione della società F.C. Internazionale Milano S.P.A. – si legge nella nota – Internazionale Holding Srl comunica inoltre, che il dott. Massimo Moratti in data odierna ha rinunciato alla carica di presidente onorario di F.C Internazionale Milano Spa gentilmente offertagli da Mr Erik Thohir nel novembre dello scorso anno“.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820