Palestina, il Parlamento Ue per il riconoscimento | Israele contro l’Europa: “Ipocrita”

di Redazione

» Esteri » Palestina, il Parlamento Ue per il riconoscimento | Israele contro l’Europa: “Ipocrita”

Palestina, il Parlamento Ue per il riconoscimento | Israele contro l’Europa: “Ipocrita”

| mercoledì 17 Dicembre 2014 - 16:11
Palestina, il Parlamento Ue per il riconoscimento | Israele contro l’Europa: “Ipocrita”

Approvata dal Parlamento europeo una risoluzione che sostiene “in linea di principio” il riconoscimento dello Stato della Palestina sulla base dei confini del 1967, appoggia la soluzione a due Stati con Gerusalemme capitale ed esorta la ripresa dei colloqui di pace. La risoluzione, approvata con 498 sì, 88 no e 111 astensioni, deriva dalla convergenza dei testi presentanti da Ppe, S&D, Sinistra Unita, liberali e Verdi.

La risoluzione è stata appoggiata anche da alcuni esponenti del M5S come Massimo Castaldo e Ignazio Corrao.

“Abbiamo assistito a esempi sconvolgenti dell’ipocrisia europea”. Il premier israeliano, Benyamin Netanyahu, ha commentato così l’approvazione da parte dell’Europarlamento di una risoluzione favorevole al riconoscimento dello Stato della Palestina. “A quanto pare troppe persone in Europa, nella stessa terra dove sei milioni di ebrei sono stati massacrati, non hanno imparato alcunché”, ha concluso Netanyahu.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820