Aggiornato alle: 11:57

Roma 2024, il comitato promotore a Montezemolo. Malagò: “Nessuno ha la sua popolarità”

di Redazione

» Sport » Roma 2024, il comitato promotore a Montezemolo. Malagò: “Nessuno ha la sua popolarità”

Roma 2024, il comitato promotore a Montezemolo. Malagò: “Nessuno ha la sua popolarità”

| martedì 10 Febbraio 2015 - 13:43
Roma 2024, il comitato promotore a Montezemolo. Malagò: “Nessuno ha la sua popolarità”

Luca Cordero di Montezemolo sarà il presidente del comitato promotore di Roma 2024. Ad annunciarlo è stato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della riunione di giunta: “Sono amico di Luca, ma mi sforzo di non essere di parte: credo che in Italia non esista nessuno all’estero con la sua popolarità. Popolarità positiva, una considerazione della persona alta e significativa. E questo dice tutto”.

Il suo vice sarà invece Luca Pancalli, già dirigente del Comitato Paralimpico: “A prescindere dal suo ruolo istituzionale del Cip – ha spiegato Malagò – avrà la responsabilità, l’onore e anche gli oneri di gestire il rapporto con Enti locali e Comune di Roma. Si tratta di un accordo che avevo preso con il sindaco Marino. Utilizzerà questo ruolo da ex assessore ed esordirà già domani nell’incontro per la task force che il Comune sta predisponendo come interlocutore”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it