Aggiornato alle: 10:50

Tevez prende per mano la Juve, Genoa sconfitto con onore: 1-0

di Redazione

» Sport » Tevez prende per mano la Juve, Genoa sconfitto con onore: 1-0

Tevez prende per mano la Juve, Genoa sconfitto con onore: 1-0

| domenica 22 Marzo 2015 - 16:54
Tevez prende per mano la Juve, Genoa sconfitto con onore: 1-0

Terzo successo consecutivo per la Juve di Allegri, anche il Genoa va k.o. È bastata la solita magia di Carlos Tevez per decidere un match combattuto e gradevole. La Roma dista adesso 17 punti, toccherà ai giallorossi rispondere questa sera contro il Cesena.

C’è tanta intensità nei primi 45′ dello Juventus Stadium. Il dominio bianconero in termini di gioco e occasioni da rete prodotte è evidente, ma il Genoa riesce comunque a tenere testa ai padroni di casa sfruttando il pressing alto e la buona qualità dei suoi centrocampisti.

Al 25′, però, arriva il meritato vantaggio juventino: azione personale di Tevez che scatta sulla destra, carica il tiro da posizione defilata e buca Perin dopo aver colpito la traversa. Al 46′ Llorente e Chiellini hanno la possibilità di chiudere il primo tempo sul 2-0, ma il portierino del Grifone salva il risultato.

Anche nella ripresa è la Juve a condurre il match. Le migliori occasioni da rete (poche a dire il vero) capitano tutte sui piedi dei bianconeri che non riescono però a mettere i tre punti in cassaforte.

Al 61′ Tevez si concede anche il lusso di fallire un calcio di rigore fischiato da Di Bello per un fallo di Roncaglia ai danni di Pereyra. Ottima la parata di Lamanna (subentrato al posto di Perin), ma il Genoa non riesce comunque a trovare varchi offensivi. La Juve soffre un po’ nel finale, ma il risultato non cambia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it