Prorogato di tre mesi l’accordo per la gestione dell’Ismett di Palermo

di Redazione

» Sanità » Prorogato di tre mesi l’accordo per la gestione dell’Ismett di Palermo

Prorogato di tre mesi l’accordo per la gestione dell’Ismett di Palermo

| sabato 28 Marzo 2015 - 12:44
Prorogato di tre mesi l’accordo per la gestione dell’Ismett di Palermo

Firmato nel corso della riunione convocata dall’assessore Regionale per la Salute Lucia Borsellino, l’accordo che proroga di tre mesi per la gestione dell’Ismett, l’istituto mediterraneo per i trapianti di Palermo, “al fine – si legge in una nota dell’assessorato – di garantire la regolare prosecuzione delle funzioni dell’Istituto senza soluzioni di continuità”. Il termine sarebbe scaduto il prossimo 31 marzo.

La proroga è funzionale al perfezionamento dei nuovi accordi definitivi per il triennio 2015-2017 tra Regione siciliana, Upmc international holdings inc-Upmc Italy srl e con l’intervento di Arnas civico e Irccs Ismett srl.

 Lunedì è in programma un incontro tra i vertici della Regione e i dirigenti dell’Ismett per ragionare sulla nuova convenzione e cercare di concludere un accordo definitivo, che il governo si augura possa arrivare entro la prossima settimana.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820