Aggiornato alle: 14:13

Udinese, scoppia il caso Stramaccioni: “Pozzo si esprima sul mio futuro”

di Redazione

» Sport » Udinese, scoppia il caso Stramaccioni: “Pozzo si esprima sul mio futuro”

Udinese, scoppia il caso Stramaccioni: “Pozzo si esprima sul mio futuro”

| venerdì 24 Aprile 2015 - 13:56
Udinese, scoppia il caso Stramaccioni: “Pozzo si esprima sul mio futuro”

Stramaccioni si, Stramaccioni no. Nelle ultime settimane non si parla d’altro in casa Udinese. Dopo un campionato ricco di ombre e povero di soddisfazioni, il patron Pozzo e lo staff dirigenziale bianconero pensano già al futuro: dal rinnovo della rosa alla nuova guida tecnica. Ed è quí che entra in ballo l’ex tecnico del’Inter, intervenuto quest’oggi in conferenza stampa: “Sono sempre concentrato sul mio lavoro”.

“È da inizio stagione che sto dando il massimo. L’obiettivo che mi è stato chiesto a inizio anno, la salvezza, lo stiamo centrando bene – risponde piccato alle domande della stampa – senza esserci neanche mai avvicinati troppo alla zona rossa. Ho parlato a lungo con il mio presidente, penso sia giusto che sia lui a esprimersi sul futuro del suo allenatore”.

Nelle ultime 6 partite l’Udinese ha collezionato 4 pareggi e 2 sconfitte, l’ultimo successo risale infatti al 3 marzo (Udinese-Torino: 3-2). Insomma, non proprio un periodo da incorniciare per il club friulano e per Stramaccioni: “Io sono sereno, ma carico”. Adesso però c’è il Milan, altra formazione protagonista di una stagione al di sotto delle aspettative: “Non abbiamo particolare bisogno di motivazioni aggiuntive. Per noi è un appuntamento importante”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it