Aggiornato alle: 18:27

In arrivo una perturbazione sul Centronord | Pioggia e freddo fino a mercoledì

di Redazione

» Cronaca » In arrivo una perturbazione sul Centronord | Pioggia e freddo fino a mercoledì

In arrivo una perturbazione sul Centronord | Pioggia e freddo fino a mercoledì

| domenica 26 Aprile 2015 - 19:00
In arrivo una perturbazione sul Centronord | Pioggia e freddo fino a mercoledì

La primavera si prenderà una pausa, nei prossimi giorni in Italia. Una vasta perturbazione atlantica raggiungerà dalla sera di domenica 26 aprile il Mediterraneo centro-occidentale avviando una fase di tempo perturbato sull’Italia, specie sulle regioni centro-settentrionali, e portando precipitazioni anche temporalesche, rinforzo della ventilazione e un generale calo delle temperature.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it). L’avviso prevede, dalla tarda serata di domenica 26 aprile precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, dapprima sul Piemonte, in estensione all’Emilia-Romagna. Dal mattino di lunedì 27 aprile, si prevedono precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, dapprima sulla Toscana, in estensione a Lazio e Umbria. I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è valutata per domani criticità arancione per rischio idrogeologico localizzato sui settori occidentali della Toscana.

Criticità gialla, invece, per rischio idraulico e idrogeologico è valutata su gran parte del Piemonte e della Lombardia, nonché su tutto il territorio ligure e dell’Emilia Romagna, sui restanti settori della Toscana, sulle altre regioni centrali fino ai settori interni dell’Abruzzo e al Molise, nonché sulla Sardegna occidentale. La situazione dovrebbe cominciare a migliorare da mercoledì. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it