F1, nel 2016 si partirà il 3 aprile: non accadeva dal 1988

di Redazione

» Sport » F1, nel 2016 si partirà il 3 aprile: non accadeva dal 1988

F1, nel 2016 si partirà il 3 aprile: non accadeva dal 1988

| mercoledì 29 Aprile 2015 - 12:37
F1, nel 2016 si partirà il 3 aprile: non accadeva dal 1988

Il prossimo anno gli appassionati di F1 dovranno aspettare. Il Mondiale di Formula 1 2016 prenderà il via solamente ad aprile. A comunicarlo è stato Andrew Westacott, Ceo dell’Australian Grand Prix Corporation.

Nello specifico, la gara di apertura in programma sul tracciato australiano dell’Albert Park si correrà il 3 aprile. La mossa della FOM e di Ecclestone, principali promotori del rinvio, si spiega con la necessità di avere un calendario con meno pause tra un gran premio e l’altro.

Il tutto, sostengono i vertici della F1, porterà ad una diminuzione dei costi sugli spostamenti. Anche se il sogno di Ecclestone, è inutile nasconderlo, rimane sempre quello di aumentare il numero delle gare.

La seconda gara, che dovrebbe corrersi in Cina il 10 aprile, sarebbe un ulteriore indizio sul numero di tappe che il prossimo Mondiale dovrebbe proporre: 20. Quel che è certo è che se la data del 3 aprile 2016 venisse confermata, sarebbe un grande ritorno al passato. Al 1988 per la precisione, quando si partì dal Brasile.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820