Aggiornato alle: 13:57

Amici 14, le anticipazioni dell’ottava puntata del serale del 30 maggio 2015

di Redazione

» Amici 14 » Amici 14, le anticipazioni dell’ottava puntata del serale del 30 maggio 2015

Amici 14, le anticipazioni dell’ottava puntata del serale del 30 maggio 2015

| lunedì 25 Maggio 2015 - 16:51
Amici 14, le anticipazioni dell’ottava puntata del serale del 30 maggio 2015

Amici 14, le anticipazioni della semifinale che andrà in onda il 30 maggio 2015

Domenica 24 maggio è stata registrata l’ottava puntata di Amici 14: una puntata importante che ha decretato i quattro finalisti di questa edizione.

Quarto giudice della puntata è stata Ricky Martin, che si è esibito in un medley dei suoi pezzi più famosi con Stash e Kaludia. Ospiti della puntata invece sono stati: Alvin, che è stato il giudice del “chi inizierà”, Renato Zero che ha duettato con Stash, il soprano Lucia Aliberti che ha cantato con Briga. Mentre Virginia e Klaudia hanno ballato sulle note cantate rispettivamente da Nek (che si è esibito nella cover di “Se telefonando” che ha avuto un successo strepitoso di critica e pubblico all’ultimo Festival di Sanremo) e da Massimo Ranieri. Emma invece ha duettato con Cristiano De Andrè, molto emozionata perché in studio c’erano i suoi genitori.

Alla fine della puntata è intervenuto anche Roberto Saviano che ha parlato della storia commovente e straziante della ballerina Michaela Deprince, che dopo il racconto emozionante dello scrittore è entrata in studio e il pubblico le ha riservato diversi minuti di applausi. Anche le sue parole sono state molto toccanti.

> ATTENZIONE SPOILER <

Durante la prima manche i Bianchi sono andati in vantaggio per 3 a 0. Elisa ha deciso di usare la magic ball schierando Giorgio. La coach dei Blu pensa infatti che il ballerino non abbia mai avuto l’attenzione che meritava durante il programma oscurato da altri concorrenti con un carattere più forte, uno fra tutti Briga. Emma ha risposto con duetto con direttore artistico esibendosi con Briga. Loredana Bertè a sorpresa ha preferito i Bianchi così i Blu hanno perso la prima partita.

I ragazzi hanno votato Virginia, i professori Giorgio. Ad essere salvata è stata la ballerina: Giorgio è il primo a finire in ballottaggio.

Nella seconda manche è successa la stessa cosa all’altra squadra: Elisa infatti ha condotto il gioco prendendo tre punti ma Emma ha deciso di non giocarsi la magic ball convinta che non sarebbe giusto ribaltare il risultato dopo che i ragazzi con le loro esibizioni si sono guadagnati i punti della giuria. La Squadra Bianca alla fine perde per 4 a zero e così i primi due finalisti sono Virginia e Stash.

Emma quindi perde la seconda manche e i professori decidono di salvare Briga che diventa in automatico il terzo finalista di Amici 14.

Al ballottaggio finisce quindi Klaudia che si confronta con Giorgio. Alla fine ad avere la maglio e a guadagnarsi l’ultimo posto in finale è la ballerina Klaudia, Giorgio viene eliminato. 

Giorgio però finisce la sua esperienza nel talent di Maria De Filippi con il premio più importante: un contratto di lavoro con la compagnia di Giuliano Peparini. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it