Aggiornato alle: 14:12

Dani Alves boccia il Barça e loda la Juve: “Attenti, in finale sarà durissima”

di Redazione

» Sport » Dani Alves boccia il Barça e loda la Juve: “Attenti, in finale sarà durissima”

Dani Alves boccia il Barça e loda la Juve: “Attenti, in finale sarà durissima”

| lunedì 25 Maggio 2015 - 15:35
Dani Alves boccia il Barça e loda la Juve: “Attenti, in finale sarà durissima”

“Con la Juve dovremo fare tantissima attenzione, la partita sarà durissima”. Nessuna scaramanzia, solo tanto rispetto. Dani Alves mette in guardia tutto l’ambiente blaugrana, quella contro i bianconeri sarà una finale da prendere con le molle: “La gente pensa che batteremo la Juventus senza neanche dover scendere dall’autobus, per fortuna noi non la pensiamo così”.

Il futuro dell’esterno brasiliano, però, è tutto un’incognita: “Fino a sei mesi fa non volevano rinnovarmi il contratto. Poi quando è arrivata la sentenza della Fifa che gli impedisce di comprare sono venuti a chiedermi di firmare. Però al loro prezzo. Per tutto ciò che ho fatto per il Barça penso di meritare molto di più. E non parlo di soldi ma di rispetto”.

“Non sono venuto qui a far casino, ma a difendermi perché in queste settimane sono state dette delle cose pessime su di me e c’è un limite a tutto – prosegue – Ecco ho raggiunto il limite. E siccome io non parlo quando mi riunisco con qualcuno, sono altri quelli che hanno fatto trapelare certe cose. Bartomeu? La situazione oggi è la stesa del 30 giugno 2014. Anche quando c’era Zubizarreta non è che mi avessero fatto una grande offerta”.

Insomma, un addio quasi inevitabile per il nazionale verdeoro: “A livello di squadra sono dentro al 200%, ci sono due finali da giocare e voglio vincerle, sono concentrato al massimo. A livello di club però sono dentro solo al 10%. Diciamo che ho un piede e mezzo, la testa e il corpo fuori dal Barça. Però non ho ancora preso una decisione definitiva: il presidente sa cosa deve fare se vuole che io resti qui”.
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it