Cagliari, aggressione ad Asseminello: emessi due maxi-Daspo da 8 anni

di Redazione

» Sport » Cagliari, aggressione ad Asseminello: emessi due maxi-Daspo da 8 anni

Cagliari, aggressione ad Asseminello: emessi due maxi-Daspo da 8 anni

| giovedì 18 Giugno 2015 - 10:10
Cagliari, aggressione ad Asseminello: emessi due maxi-Daspo da 8 anni

Il questore di Cagliari ha adottato 2 nuovi Daspo da 8 anni per due tifosi del Cagliari, oltre agli altri 10 già disposti il 3 giugno scorso, per i fatti avvenuti al centro sportivo della formazione sarda il 17 aprile scorso in occasione del ritiro per preparare la partita di campionato contro il Napoli. In totale, dunque, sono 12 i Daspo emessi per quell’episodio dal questore Filippo Dispenza, di cui 10 da 8 anni e 2 da 5 anni.

Erano le 19.30 circa del 17 aprile quando una ventina di tifosi, inviperiti dai risultati della squadra, allora guidata da Zeman, e dal rendimento di alcuni elementi della rosa, si presentarono ai cancelli del centro sportivo e chiesero di avere un confronto con i giocatori e con il tecnico.

Alcuni si presentarono e si videro aggrediti verbalmente nonché accusati di scarso attaccamento ai colori rossoblù; altri, i giovani, di condurre una vita non proprio consona ad un professionista di Serie A.

Il faccia a faccia durò circa 40 minuti, poi alcuni ultras, mentre il tecnico boemo riportava i giocatori nella club house, riuscirono persino ad entrare per qualche metro all’interno della struttura. Da qui, dopo le indagini del dirigente della Digos Alfonso Polverino, l’accusa di violenza privata.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820