Europei Under 21: prima amara per l’Italia, la Svezia vince (2 a 1) in rimonta

di Redazione

» Sport » Europei Under 21: prima amara per l’Italia, la Svezia vince (2 a 1) in rimonta

Europei Under 21: prima amara per l’Italia, la Svezia vince (2 a 1) in rimonta

| giovedì 18 Giugno 2015 - 19:59
Europei Under 21: prima amara per l’Italia, la Svezia vince (2 a 1) in rimonta

Debutto da incubo per l’Italia nell’Europeo Under 21 in Repubblica Ceca. A Olomouc, la Nazionale guidata da Gigi di Biagio perde per 2 a 1 contro i pari età della Svezia, cominciando nel peggiore dei modi la fase finale della competizione. Per gli azzurrini, che nei prossimi due impegni incontreranno le altre due selezioni del Gruppo B, ossia Portogallo (domenica) e Inghilterra (mercoledì), adesso la strada per passare il turno si fa tutta in salita.

Nel primo tempo c’è solo l’Italia in campo. Gli azzurrini gestiscono il possesso palla, non concedendo nulla agli avversari e mantenendosi costantemente in zona d’attacco, e passano in vantaggio grazie al rigore conquistato da Belotti al 27′ e trasformato poco dopo da Berardi. Nella circostanza, la Svezia rimane in dieci a causa dell’espulsione di Milosevic per il fallo in area commesso sull’attaccante del Palermo.

Nella ripresa, però, la musica cambia. Nonostante il vantaggio e l’uomo in più, l’Italia si fa sfuggire di mano la situazione; la Svezia si accorge del momento di difficoltà della squadra di Di Biagio e la punisce al 56′ con il pareggio di Guidetti. L‘espulsione all’80’ di Sturaro, poi, ristabilisce la parità numerica e dà ancor più fiducia agli svedesi, che riescono a completare la rimonta 6′ più tardi con il rigore realizzato da Thelin.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820