Aggiornato alle: 14:55

Partite truccate, Pulvirenti rassicurò Cosentino | “Delli Carri è qui solo per una cosa…” VIDEO

di Redazione

» Sport » Partite truccate, Pulvirenti rassicurò Cosentino | “Delli Carri è qui solo per una cosa…” VIDEO

Partite truccate, Pulvirenti rassicurò Cosentino | “Delli Carri è qui solo per una cosa…” VIDEO

| giovedì 25 Giugno 2015 - 13:47

“Delli Carri ci poteva dare una mano solo per una cosa…”. Queste le ultime scottanti dichiarazioni  del presidente dimissionario del Catania Nino Pulvirenti intercettate nell’ambito dell’inchiesta “I treni del gol” condotta dalla Digos di Catania.

Il patron etneo, al telefono col il suo braccio destro Pablo Cosentino, spiegava il motivo dell’ingaggio di Daniele Delli Carri nel ruolo di ds. Le parole di Pulvirenti sembrano lasciare davvero poco all’immaginazione.

In mattinata sono state notificate altre due informazioni di garanzia. Destinatari dei provvedimenti con i quali vengono indagati in stato di libertà per il reato di frode in competizione sportive aggravata, in concorso con i vertici del Catania Pulvirenti, Cosentino, Delli Carri oltre ad Impellizzeri, Di Luzio, Milozzi e Arbotti, sono i calciatori Andrea Barberis e Marco Moscati.

Le partite prese in esame dagli investigatori sono Varese-Catania, disputatasi il 2.4.2015 e terminata con il risultato di 0-3, in cui Barberis giocava con la maglia del Varese n. 21, e Catania–Livorno del 2.5.2015 e terminata con il risultato di 1-1, nella quale Moscati era presente fra le fila del Livorno con la maglia n. 8.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it