Catania, 60enne prova a violentare una dottoressa | I carabinieri lo arrestano dopo un inseguimento

di Redazione

» Cronaca » Catania, 60enne prova a violentare una dottoressa | I carabinieri lo arrestano dopo un inseguimento

Catania, 60enne prova a violentare una dottoressa | I carabinieri lo arrestano dopo un inseguimento

| giovedì 13 Agosto 2015 - 15:52
Catania, 60enne prova a violentare una dottoressa | I carabinieri lo arrestano dopo un inseguimento

Tanta paura, ma alla fine pericolo scampato per un dottoressa del servizio di ginecologia del consultorio di Fiumefreddo di Sicilia, in provincia di Catania. Un 60enne ha provato senza fortuna a violentarla. La donna è stata abile a divincolarsi e a raggiungere una casa vicina, dove ha chiamato il 112. I carabinieri hanno arrestato l’uomo dopo un inseguimento.

La dottoressa aveva dimenticato il cellulare nella sede del consultorio. Quando è entrata nella struttura momentaneamente chiusa, la donna è stata raggiunta dal 60enne che l’ha sorpresa alle spalle afferrandola per un braccio e strappandole alcuni indumenti di dosso allo scopo di abusarne sessualmente.

La malcapitata ha opposto resistenza riuscendo fortunatamente a divincolarsi e e trovare rifugio in una abitazione attigua da dove ha dato l’allarme. La donna è stata medicata nell’ospedale di Taormina (Messina), dove le hanno diagnosticato delle “escoriazioni agli arti inferiori e superiori”, guaribili in pochi giorni. L’arrestato è accusato di violenza sessuale e sequestro di persona.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820