Aggiornato alle: 17:02

Calcioscommesse, al via il processo in Figc | Catania, Savona e Teramo alla sbarra

di Redazione

» Abruzzo » Calcioscommesse, al via il processo in Figc | Catania, Savona e Teramo alla sbarra

Calcioscommesse, al via il processo in Figc | Catania, Savona e Teramo alla sbarra

| giovedì 27 Agosto 2015 - 16:18
Calcioscommesse, al via il processo in Figc | Catania, Savona e Teramo alla sbarra

Calcioscommesse, nuovo atto in Figc. Catania, Savona e Teramo sono comparsi davanti alla Corte federale d’Appello per il processo d’appello. Dinanzi alla corte presieduta da Gerardo Mastrandrea, il club etneo si è appellato contro la retrocessione in Lega Pro (con 12 punti di penalizzazione e 150mila euro di ammenda).

Il patron Antonino Pulvirenti, condannato in primo grado a 5 anni di inibizione e al pagamento di un’ammenda di 300mila euro, non ha dato seguito al reclamo. Ricorrono, invece, l’ex ad Pablo Cosentino (4 anni inibizione e 50mila euro) e il dirigente Piero Di Luzio (5 anni più preclusione e 150mila euro di ammenda).

Al dibattimento non è presente il procuratore federale Stefano Palazzi, sostituito dal procuratore aggiunto Gioacchino Tornatore. Il presidente Mastrandrea ha reso noto che i dispositivi delle sentenze sul caso Catania e quelli legati al match Savona-Teramo e al restante filone ‘Dirty Soccer’ saranno comunicati “nel fine settimana”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it