Aggiornato alle: 18:27

Dybala salva la Juve: col Chievo finisce 1 – 1 | Bianconeri a 1 punto, clivensi ancora primi

di Riccardo Bagarella

» Piemonte » Dybala salva la Juve: col Chievo finisce 1 – 1 | Bianconeri a 1 punto, clivensi ancora primi

Dybala salva la Juve: col Chievo finisce 1 – 1 | Bianconeri a 1 punto, clivensi ancora primi

| sabato 12 Settembre 2015 - 20:25
Dybala salva la Juve: col Chievo finisce 1 – 1 | Bianconeri a 1 punto, clivensi ancora primi

La Juventus ottiene solo un pareggio contro il Chievo, ma per come si erano messe le cose, ai bianconeri può andare bene anche così. Allo ‘Stadium’, gli uomini di Allegri riescono ad agguantare l’1-1 solo nei minuti finali del match, conquistando il primo punto del proprio campionato; i clivensi, invece, salgono a quota 7, mantenendo il primo posto in classifica, in condominio con la Roma.

Pronti via e gli ospiti passano in vantaggio, con il destro da fuori area di Hetemaj che sorprende Buffon e porta avanti la squadra di Maran: per i bianconeri l’incubo continua. I padroni di casa provano a scuotersi, ma di vere occasioni da gol nemmeno l’ombra.

Nella ripresa la partita si accende. Al 57′ Pereyra colpisce un palo clamoroso, mentre 5′ più tardi l’arbitro annulla un gol al Chievo. Poco dopo Allegri fa entrare Cuadrado, che all’82’ si procura un calcio di rigore: Dybala trasforma con freddezza e salva i suoi dalla terza sconfitta consecutiva. I bianconeri lasciano il campo tra i fischi dei propri tifosi.

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO

22.34 – FINISCE LA PARTITA ALLO STADIUM. JUVENTUS E CHIEVO PAREGGIANO PER 1-1 IN VIRTÙ DELLE RETI MESSE A SEGNO DA HETEMAJ (5′) E DYBALA (83′, RIG.).

46′ s.t. – Ammonizione per Cuadrado.

45′ s.t. – L’arbitro assegna 3′ di recupero.

43′ s.t. – Cesar devia di testa la punizione di Pepe: pallone alto sopra la traversa.

41′ s.t. – Cuadrado ci prova dalla distanza, la sua conclusione è decisamente fuori misura.

38′ s.t. – PARI DELLA JUVENTUS: trasformazione perfetta di Dybala, che mette il pallone all’incrocio e riporta a galla i suoi.

37′ s.t. – RIGORE PER LA JUVENTUS: Cesar stende in area Cuadrado, l’arbitro indica il dischetto.

36′ s.t. – Ammonizione per Pepe.

35′ s.t. – Miracoloso di Bizzarri sull’ottima punizione di Hernanes: pallone in corner.

33′ s.t. – Ammonizione per Cesar.

29′ s.t. – Castro prova a sorprendere Buffon con un pallonetto da fuori area, il portiere bianconero non abbocca e blocca in sicurezza.

28′ s.t. – Ultima sostituzione anche per gli ospiti. Fuori Birsa, dentro Pepe.

28′ s.t. – Terzo e ultimo cambio per i bianconeri. Mandzukic prende il posto di Morata.

24′ s.t. – Gran destro da fuori area di Hernanes, Bizzarri vola alla sua sinistra e respinge in angolo.

21′ s.t. – Seconda sostituzione per Maran. Fuori Meggiorini, dentro Pinzi.

20′ s.t. – Secondo cambio per Allegri. Esce Sturaro, entra Cuadrado.

17′ s.t. – GOL ANNULLATO AL CHIEVO: l’arbitro ha ravvisato un fallo su Bonucci da parte di Cesar, che poi aveva battuto di testa Buffon.

14′ s.t. – Prima sostituzione per il Chievo. Dainelli prende il posto di Gamberini.

12′ s.t. – PALO DI PEREYRA: il centrocampista della Juventus entra in area e tira, colpendo la parte bassa del palo; Pogba si fionda sulla ribattuta ma centra in pieno Frey, quindi il pallone finisce nella zona di Dybala, che però manda alto in rovesciata.

9′ s.t. – Buon contropiede del Chievo: Birsa lancia in porta Meggiorini, che però strozza troppo il suo sinistro; pallone sul fondo.

7′ s.t. – Paratissima di Buffon sulla conclusione ravvicinata di Cesar.

5′ s.t. – Ammonizione per Birsa.

4′ s.t. – Ammonizione per Alex Sandro.

1′ s.t. – Primo cambio del match. Fuori Marchisio, dentro Pogba.

21.46 – INIZIA IL SECONDO TEMPO.

21.30 – FINE PRIMO TEMPO. Il Chievo è in vantaggio per 1-0 sulla Juventus grazie al gol messo a segno al 5′ da Hetemaj.

44′ p.t. – Dybala ci prova da lontanissimo: tiro da dimenticare.

38′ p.t. – Nuova incursione di Alex Sandro sulla fascia sinistra, il cross dell’ex Porto trova la pronta respinta della difesa avversaria.

35′ p.t. – Ammonizione per Hernanes.

34′ p.t. – Pallone interessante messo in area da Marchisio, ma nessun compagno riesce ad intervenire sulla sfera.

31′ p.t. – Sturaro manda alto di testa sul cross messo in mezzo da Pereyra.

26′ p.t. – Destro al volo di Dybala: presa facile per Bizzarri.

25′ p.t. – Altra potenziale azione offensiva per il Chievo, ma Meggiorini non riesce a servire adeguatamente Paloschi.

23′ p.t. – Chievo ancora in avanti con Hetemaj, che però sbaglia il suggerimento per Birsa: nulla di fatto.

21′ p.t. – Ammonizione per Castro.

20′ p.t. – Dybala colpisce di controbalzo a pochi passi da Bizzarri, ma non riesce a tenere basso il pallone: conclusione sopra la traversa.

18′ p.t. – Buona iniziativa di Alex Sandro sull’out di sinistra, il brasiliano viene stoppato da Gamberini, che chiude in angolo.

15′ p.t. – Bonucci cerca Morata con un lancio in profondità, Bizzarri capisce tutto e blocca in uscita

13′ p.t. –  Pereyra per poco non approfitta del regalo di un difensore del Chievo, ma il suo destro termina di poco alto sopra la traversa.

11′ p.t. – Pereyra mette in mezzo per Bonucci, che manca l’impatto con il pallone a pochi passi dalla porta avversaria.

9′ p.t. – La Juve reagisce con Hernanes, che prova il tiro dalla distanza e costringe Bizzarri a una gran parata.

5′ p.t. – VANTAGGIO DEL CHIEVO: gran tiro da fuori area di Hetemaj, che prende alla sprovvista Buffon e porta subito avanti i suoi.

20.45 – Fischio d’inizio allo Stadium, al via Juventus-Chievo.

Sensazioni opposte per Juventus e Chievo nella sfida dello ‘Stadium‘ di Torino. La squadra di Allegri, ancora ferma a 0 punti in classifica, non può più permettersi passi falsi ed è costretta vincere; dal canto suo, l’undici di Maran, attualmente a punteggio pieno (6 punti), sogna lo sgambetto ai padroni di casa, che permetterebbe di mantenere il primato conquistato dopo le prime due partite di campionato.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS: Buffon; Caceres, Bonucci, Barzagli, Alex Sandro; Pereyra, Marchisio (Pogba 1′ s.t.), Sturaro (Cuadrado 20′ s.t.); Hernanes; Morata (Mandzukic 28′ s.t.), Dybala. All. : Allegri.

CHIEVO: Bizzarri; Frey, Gamberini (Dainelli 14′ s.t.), Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Birsa (Pepe 28′ s.t.); Paloschi, Meggiorini (Pinzi 21′ s.t.). All. : Maran.

ARBITRO: Marco Guida (Torre Annunziata).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it