Serie B, bruttissimo 0 a 0 tra Trapani e Perugia. Un gol annullato per parte

di Redazione

» Sport » Serie B, bruttissimo 0 a 0 tra Trapani e Perugia. Un gol annullato per parte

Serie B, bruttissimo 0 a 0 tra Trapani e Perugia. Un gol annullato per parte

| lunedì 05 Ottobre 2015 - 20:05
Serie B, bruttissimo 0 a 0 tra Trapani e Perugia. Un gol annullato per parte

Il Trapani spreca le poche occasioni create, il Perugia brutto e concreto esce dal Provinciale con un pareggio prezioso. La partita però è stata brutta, a tratti inguardabile. Le emozioni più grosse sono arrivate da un incrocio dei pali colpito da Coronado e da due gol annullati (uno per parte) per falli in attacco. Per la verità un’altra emozione c’è stata, il black-out che a metà del primo tempo ha costretto l’arbitro a sospendere la gara per sette minuti. Giusto per poter sottolineare che Trapani e Perugia sono state al… buio.

Il Trapani conserva l’imbattibilità ma spreca una buona occasione per portarsi in alto. Ha sofferto la tattica rinunciataria del Perugia e non ha avuto le energie per sfondare il muro avversario anche perchè in attacco Citro e Torregrossa non sono stati all’altezza. Il Perugia non ruba niente ma se vuole recitare un campionato da protagonista deve cambiare qualcosa. Non basta avere la migliore difesa del campionato se poi in attacco segni e tiri con il contagocce: l’ultimo gol risale all’11 settembre, tre in tutto: così non si fa strada.

(clicca qui per le pagelle)

PARTITA FINITA: 0 A 0

51′ s.t.: Brivido finale con una conclusione di Citro di collo piede, parata di Rosati.

48′ s.t.: Azione d’attacco insistente del Trapani: primo tiro ribattuto, poi prova Rizzato dalla distanza e parata di Rosati.

Sei minuti di recupero

44′ s.t.: Tiro cross di Coronado dal fondo, Alhassan spazza in corner.

39′ s.t.: Ammonito Rizzo per gioco scorretto.

37′ s.t.: Esce Barillà, entra Basso.

34′ s.t.: Sugli sviluppi del corner la difesa del Trapani si addormenta, palla a Drolè che da ottima posizione tira troppo centrale e si fa respingere la conclusione.

34′ s.t.: Tiro angolato di Spinazzola dal limite dell’area, Nicolas devia in angolo.

31′ s.t.: Esce Torregrossa, entra Sparacello.

31′ s.t.: Ammonito Belmonte per gioco scorretto.

28′ s.t.: Espulso il direttore sportivo del Trapani Fagiano che aveva avuto un colloquio a distanza con Bisoli che chiedeva l’espulsione (e non l’ammonizione) per Eramo

27′ s.t. Ammonito Eramo per gioco scorretto. 

24′ s.t. Esce Lanzafame, entra Spinazzola.

20′ s.t.: Esce Scozzarella, entra Eramo.

16′ s.t.: Esce Ardemagni, entra Di Carmine.

14′ s.t.: GOL ANNULLATO AL PERUGIA: Su cross di Zapata segna di testa Della Rocca ma anche in questo caso l’arbitro vede un fallo in attacco.

8′ s.t.: Drolè converge da sinistra verso il centro, prova il tiro dai 25 metri, fuori bersaglio. Dopo pochi secondi l’ivoriano ci riprova, la mira è giusta ma il tiro non impensierisce Nicolas.

6′ s.t.: Ammonito Torregrossa per gioco scorretto.

5′ s.t.: Ammonito Alhassan per gioco scorretto.

1′ s.t.: OCCASIONE CLAMOROSA PER IL TRAPANI: Su un cross apparentemente innocuo, la palla filtra e arriva a Ciaramitaro che sbaglia la mira da non più di sei metri, a tu per tu con il portiere.

RIPARTE IL SECONDO TEMPO. Nessun cambio

FINE PRIMO TEMPO: Trapani migliore nei primi venti minuti, poi sostanziale equilibrio. Pochissimi tiri in porta

43′ p.t.: Ammonito Ardemagni per gioco falloso.

38′ p.t.: Contropiede di Rizzo, apertura a destra per l’accorrente Del Prete che prova un tiro impossibile e manda alto.

34′ p.t.: Lanzafame, appena fuori area, ha spazio per il tiro ma la mira è imprecisa.

33′ p.t.: INCROCIO DEI PALI DEL TRAPANI: Coronado riprende una corta respinta della difesa perugina, tira forte dai 25 metri e prende l’incrocio.

32′ p.t.: Volta mette in corner interrompendo un’azione pericolosa del Trapani.

31′ p.t.: Buon cross di Del Prete, uscita alta di Nicolas.

26′ p.t. Ammoniti Ciaramitaro e Lanzafame per reciproche scorrettezze.

24′ p.t.: GOL ANNULLATO AL TRAPANI: Punizione per i granata, palla che spiove in area, Scognamiglio anticipa tutti e segna ma l’arbitro vede un fallo in attacco e fischia punizione per il Perugia.

ore 21.00: La gara riprende dopo sette minuti di sospensione.

ore 20.59: I riflettori stanno lentamente riaccendendosi

24′ p.t.: SOSPENSIONE DI SETTE MINUTI, squadre a bordo campo. Sembra che i riflettori possano essere ripristinati.

23′ p.t.: GARA SOSPESA, si sono spenti alcuni riflettori, l’illuminazione non è ottimale e l’arbitro si consulta con i capitani.

22′ p.t.: Ammonito Volta per gioco falloso.

17′ p.t.: Iniziativa personale di Drolè, tiro senza pretese tra le braccia di Nicolas.

15′ p.t.: Nessun tiro in porta ma Trapani più pericoloso quando è in possesso di palla. Perugia incapace di impostare un’azione offensiva ordinata.

9′ p.t.: Su corner da sinistra, colpo di testa di Ciaramitaro troppo debole.

4′ p.t.: tiro di Zapata dalla lunghissima distanza, facile parata di Nicolas.

1′ p.t.: Trapani vicino al gol: cross di Coronado da sinistra, sponda di testa sul secondo palo di Ciaramitaro e deviazione di Citro sotto porta deviata in corner.

20.32: VIA ALLA PARTITA, Trapani in divisa granata, Perugia in completa divisa bianca.

Serse Cosmi, allenatore del Trapani, sfida il “suo” Perugia, la squadra della sua città con cui ha pure centrato una qualificazione in Uefa all’inizio del nuovo secolo. Il suo Trapani è l’unica squadra imbattuta insieme al Vicenza e in casa ha conquistato sette dei nove punti complessivi. Di contro il Perugia è la miglior difesa del campionato ma è anche la squadra che ha “fatturato” meno gol (tre al passivo ma anche solo tre all’attivo) e che nelle ultime quattro gare ha conquistato solo due punti, frutto di altrettanti 0 a 0 casalinghi.

FORMAZIONI UFFICIALI

TRAPANI: Nicolas; Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato; Scozzarella (dal 20′ s.t.: Eramo), Ciaramitaro, Barillà (dal 37′ s.t. Basso); Coronado; Citro, Torregrossa (dal 31′ s.t. Sparacello). Allenatore: Cosmi.

PERUGIA: Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte, Alhassan; Della Rocca, Rizzo, Lanzafame (dal 24′ s.t. Spinazzola); Zapata, Drolè, Ardemagni (dal 16′ s.t. Di Carmine). Allenatore: Bisoli.

ARBITRO: Ghersini (Genova).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820