Aggiornato alle: 12:46

Ius soli, la Camera approva il testo della legge | La Lega: “Svendete il Paese per milioni di voti”

di Redazione

» Politica » Ius soli, la Camera approva il testo della legge | La Lega: “Svendete il Paese per milioni di voti”

Ius soli, la Camera approva il testo della legge | La Lega: “Svendete il Paese per milioni di voti”

| martedì 13 Ottobre 2015 - 12:43
Ius soli, la Camera approva il testo della legge | La Lega: “Svendete il Paese per milioni di voti”

La Camera ha approvato con 310 favorevoli, 66 contrari e 83 astenuti la proposta di legge in materia di Ius Soli. Il testo, cha adesso passerà al Senato, è finito all’esame del parlamento tra le proteste, dentro e fuori l’Aula, di Lega e Fratelli d’Italia contro le norme prospettate.

La norma prevede che chi è nato in Italia da genitori stranieri potrà diventare cittadino italiano se almeno uno degli stessi genitori sia in possesso del permesso di soggiorno europeo per il lungo periodo. Resta comunque necessaria la presenza di una dichiarazione di volontà di almeno un genitore da presentare al comune di residenza del minore entro il compimento della sua maggiore età.

Il testo prevede anche l’aumento da uno a due anni dal raggiungimento della maggiore età il termine per la dichiarazione di acquisto della cittadinanza dello straniero nato e residente in Italia senza interruzioni fino alla maggiore età.

“È un passo avanti decisivo per la nostra storia” dichiara il Partito democratico. Cartelli sollevati dai deputati leghisti: “Svendete il Paese per milioni di voti”. “Questa legge una volta approvata –  sottolinea il deputato Fdi Ignazio La Russa – dovrebbe essere cancellata con un referendum”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820