Aggiornato alle: 14:20

Serie B, il Crotone batte il Livorno 3 a 0 e vola al primo posto in classifica

di Redazione

» Sport » Serie B, il Crotone batte il Livorno 3 a 0 e vola al primo posto in classifica

Serie B, il Crotone batte il Livorno 3 a 0 e vola al primo posto in classifica

| sabato 17 Ottobre 2015 - 14:36
Serie B, il Crotone batte il Livorno 3 a 0 e vola al primo posto in classifica

Il Crotone conquista una bella vittoria in casa battendo il Livorno e vola in testa alla classifica. La squadra di Juric dimostra compattezza in tutti i reparti e con calma e buon gioco riesce a perforare la difesa del Livorno. Ci vogliono 35 minuti per trovare il colpo vincente grazie anche al Livorno che fino a quel momento ha giocato alla pari del Crotone.

La partita nella prima mezz’ora si è giocata soprattutto a centrocampo con le due squadre che non hanno avuto azioni degne di nota, eccetto il tiro di Bunino dopo pochi secondi. Dal primo gol del Crotone, il match è cambiato con la squadra di Juric che è salita in cattedra trovando il raddoppio nel secondo tempo e la rete del definitivo 3 a 0 sul finire della partita.

Una vittoria importante per i calabresi che, in virtù della sconfitta del Cagliari, si trovano primi in classifica, in attesa del match di lunedì sera tra Cesena e Spezia.

Per il Livorno un altro passo falso. La squadra di Panucci, falcidiata dagli infortuni, non riesce ad esprimere gioco e si rivela abulica. Discreta la prima mezz’ora dove il Livorno ha cercato di controllare bene gli avversari ma non è riuscito mai a rendersi pericoloso.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE 

48′ s. t. – L’ARBITRO FISCHIA LA FINE DELLA PARTITA. CROTONE – LIVORNO 3 – 0

45′ s.t. – L’arbitro assegna 3 minuti di recupero.

40′ s.t. – TERZO CAMBIO PER IL CROTONE. ENTRA TOUNKARA, ESCE BALASA

38′ s. t. – GOL DEL CROTONE. SEGNA CAPEZZI. CROSS DI MARTELLA PER L’ACCORRENTE CAPEZZI CHE ENTRA IN AREA E BATTE PINSOGLIO

35′ s.t. – AMMONIZIONE PER SCHIAVONE. FALLO SU YAO

32′ s.t. – AMMONIZIONE PER COMI. ABBATTE TORROMINO

31′ s.t. – Bunino tira da fuori area, Cordaz para.

30′ s.t. – TERZA SOSTITUZIONE PER IL LIVORNO. ENTRA GONNELLI, ESCE MORELLI

30′ s.t. – Pasquato batte una punizione che si abbassa all’improvviso ma Cordaz blocca senza problemi.

28′ s.t. – Torromino serve una palla dentro l’area e Martella non ci arriva per poco.

26′ s.t. – Morelli cade male e si fa male alla spalla sinistra. Rimane in campo.

24′ s.t. – SECONDA SOSTITUZIONE PER IL LIVORNO. ENTRA COMI, ESCE JELENIC

23′ s.t. – Balasa crossa, la retroguardia livornese mette la palla fuori area.

22′ s.t. – SECONDA SOSTITUZIONE NEL CROTONE. ENTRA ZAMPANO, ESCE DE GIORGIO

20′ s.t. – RADDOPPIO DEL CROTONE. SEGNA TORROMINO CHE DI PUNTA ANTICIPA PINSOGLIO IN USCITA. DETERMINANTE L’ERRORE DI MORELLI

18’s.t. – Pasquato tira in porta, Ferrari e Claiton sventano la minaccia.

17′ s.t. – Pasquato crossa in area e la difesa mete fuori.

16′ s.t. – AMMONIZIONE PER CAZZOLA. FALLO SU TORROMINO

12′ s.t. – SOSTITUZIONE PER IL CROTONE. ENTRA TORROMINO, ESCE STOIAN

7′ s.t. – Cross di Bunino, Pasquato al volo di sinistro manda la palla all’esterno della rete.

6′ s.t. – AMMONIZIONE PER LAMBRUGHI. FALLO SU FERRARI

4′ s.t. – Budimir tira di sinistro e la palla va di poco fuori.

1′ s.t. – IL LIVORNO SI PRESENTA CON UN CAMBIO. ENTRA ARAMU, ESCE PALAZZI

16.02 – INIZIA IL SECONDO TEMPO

47′. p.t. – L’ARBITRO FISCHIA LA FINE DEL PRIMO TEMPO. CROTONE – LIVORNO 1 – 0

47′ p.t. – Colpo di testa di Calabresi, palla alta.

46′ p.t. – Barberis batte la punizione, Pinsoglio blocca in presa alta.

45′ p.t. – L’arbitro assegna 2 minuti di recupero.

45′ p.t. – AMMONIZIONE PER PALAZZI. FALLO SU STOIAN

44′ p.t. – Cazzola crossa, Claiton mette in fallo laterale.

42′ p.t. – Budimir, dopo una bella azione personale, entra in area con la palla e di destro tira in porta ma colpisce il palo esterno.

40′ p.t. – De Giorgio in area, si fa togliere la palla da Lambrughi e spreca una grande occasione.

38′ p.t. – AMMONIZIONE DI STOIAN. FALLO SU CAZZOLA.

35′ p.t. – GOL DEL CROTONE. SEGNA BALASA. CROSSA MARTELLA, NON CI ARRIVA BUDIMIR AL CENTRO MA SUL SECONDO PALO SI FA TROVARE PRONTO BALASA CHE METTE LA PALLA IN RETE. CROTONE – LIVORNO 1 – 0

34′ p.t. –  Balasa crossa, Budimir ci arriva male e colpisce la palla di testa che va alta.

31′ p.t. – De Giorgio in mezzo ai due difensori centrali stacca di testa ma la palla va sopra la traversa.

29′ p.t. – Yao anticipa Jelenic dentro l’area e si fa male al ginocchio. Rimane in campo.

29′ p.t. – Pinsoglio è dolorante ad una spalla ma rimane in campo.

28′ p.t. – Cross di De Giorgio, Calabresi anticipa Schiavone e salva la propria porta.

25′ p.t. – Stoian carica il destro e tira, la palla finisce molto alta.

23′ p.t. – Martella indirizza di testa la palla dentro l’area, Pinsoglio blocca agevolmente.

18′ p.t. – Budimir prova un tiro dalla lunghissima distanza, para agevolmente Pinsoglio.

15′ p.t. – Grande equilibrio, ritmi non eccezionali e partita che si gioca principalmente a centrocampo.

7′ p.t. – Stoian anticipa Lambrughi, impegnato in un disimpegno difensivo, e si butta a terra. Per l’arbitro è tutto regolare.

2′ p.t. – Bunino tenta di approfittare di un disimpegno arretrato di Ferrari ma, a tu per tu con Cordaz, tira e il portiere para.

15.00 – INIZIA CROTONE – LIVORNO

Scontro d’alta classifica allo stadio Ezio Scida tra Crotone e Livorno, reduci da due pareggi nell’ultima giornata di campionato. Le due squadre si tolgono un solo punto in classifica ma se i calabresi sono galvanizzati dagli ultimi risultati (nessuna sconfitta negli ultimi 13 incontri), lo stesso non si può dire dei toscani che, dopo un ottimo avvio, hanno perso nelle ultime giornate molti punti.

Juric recupera Budimir ma non Tounkara e dovrà fare a meno anche di Ricci per squalifica.

Problema infortuni per mister Panucci: Vantaggiato, Fedato, Vajushi ed Emerson sono ancora indisponibili. Il tecnico non avrà Moscati, squalificato per tre giornate dopo il cartellino rosso rimediato contro l’Avellino.

Crotone e Livorno si sono affrontate quattro volte in Calabria in serie B e il bilancio è in perfetta parità con due vittorie per parte. Le due squadre si sono affrontate anche una volta in Coppa Italia. Vinse per 3-0 il Livorno e conquistò la qualificazione al quarto turno eliminatorio.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Crotone (3-4-3): Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Balasa (40′ s.t. Tounkara), Capezzi, Barberis, Martella; De Giorgio (22′ s.t. Zampano), Budimir, Stoian (12′ s.t. Torromino). All. Juric.

Livorno (4-3-3): Pinsoglio; Morelli (30′ s.t. Gonnelli), Lambrughi, Calabresi, Kukoc; Cazzola, Schiavone, Palazzi (1′ s.t. Aramu); Jelenic (24′ s.t. Comi), Bunino, Pasquato. All. Panucci.

Arbitro: Gianluca Manganiello (sezione di Pinerolo).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it