Serie B, Novara – Pescara non si gioca, gara rinviata per la nebbia

di Redazione

» Sport » Serie B, Novara – Pescara non si gioca, gara rinviata per la nebbia

Serie B, Novara – Pescara non si gioca, gara rinviata per la nebbia

| lunedì 26 Ottobre 2015 - 20:23
Serie B, Novara – Pescara non si gioca, gara rinviata per la nebbia

Novara – Pescara è stata rinviata a data da destinarsi. La decisione è stata presa in seguito alla forte nebbia calata su tutta Novara. Impossibile vedere da una porta all’altra come prevede il regolamento è così l’arbitro, sentiti anche i capitani delle squadre, ha deciso di rinviare la gara a data da destinarsi. Il Pescara aveva manifestato la disponibilità a giocare martedì, superando anche alcune difficoltà logistiche per via della mancanza di posti letto in albergo, ma considerato che il pericolo nebbia si sarebbe potuto riproporre anche l’indomani è stato deciso il rinvio a data da destinarsi.

ore 21.01: GARA RINVIATA. Adesso bisognerà individuare la data. Il Pescara ha chiesto di giocare domani, martedì, alle 15.00 o alle 18.00.

ore 20.57: Lo speaker annuncia: tra cinque minuti l’ultimo controllo della visibilità. Quasi certo il rinvio.

ore 20.55: Nuovo sopralluogo dell’arbitro e dei capitani. La situazione non sembra particolarmente migliorata. Per regolamento la visibilità deve essere chiara da porta a porta. L’arbitro può aspettare 45′ poi decide se giocare o rinviare la gara.

ore 20.30: Grossi problemi di visibilità sul campo a causa di un forte banco di nebbia. I giocatori sono rientrati negli spogliatoi. Soltanto i capitani stanno facendo insieme all’arbitro una ricognizione sul campo e hanno constatato che non ci sono le condizioni minime. La partita è stata ritardata di mezz’ora nella speranza che la situazione migliori.

———–

Non è una sfida di alta classifica, quella tra Novara e Pescara, ma è certamente una sfida tra le squadre più in forma della serie B. I piemontesi sono reduci da tre vittorie consecutive e senza i due punti di penalizzazione sarebbe già in zona playoff. Il Pescara ha vinto invece tre delle ultime quattro partite e pure senza avere ancora trovato continuità la squadra di Oddo può puntare alla promozione.

FORMAZIONI UFFICIALI

NOVARA: Da Costa; Dickmann, Troest, Poli, Faraoni; Casarini, Viola; Gonzalez, Faragò, Corazza; Evacuo. All: Baroni.

PESCARA: Fiorillo; Zampano, Campagnaro, Zuparic, Crescenzi; Selasi, Bruno, Memushaj; Caprari; Cocco, Lapadula. All: Oddo.

ARBITRO: Abbattista (Molfetta).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820