Aggiornato alle: 20:44

Seconda casa, via l’Imu se è in uso ai figli | L’ipotesi di modifica alla legge di Stabilità

di Redazione

» Politica » Seconda casa, via l’Imu se è in uso ai figli | L’ipotesi di modifica alla legge di Stabilità

Seconda casa, via l’Imu se è in uso ai figli | L’ipotesi di modifica alla legge di Stabilità

| giovedì 05 Novembre 2015 - 10:36
Seconda casa, via l’Imu se è in uso ai figli | L’ipotesi di modifica alla legge di Stabilità

Dopo il taglio dell’Imu e della Tasi per la prima casa, ci sono novità  anche sulla seconda.  Lo stop arriva anche per le abitazioni date in comodato ai parenti di primo grado, a cominciare dai figli. Per il momento questa resta soltanto un’ipotesi entrata a far parte delle possibili modifiche alla legge di stabilità.

Ma sono anche altri i ritocchi che potranno essere messi in campo a cominciare dal Sud, con l’introduzione di un credito d’imposta per investimenti e la decontribuzione al 100% (o del al 60-80%) per i nuovi assunti, dal rafforzamento delle misure per famiglia e povertà. Si punta anche al ripristino del tetto dei mille euro per l’uso del contante per il solo money transfer. Tra i provvedimentipiù probabili invece c’è la riduzione del taglio su Caf e patronati.

Resta il nodo delle pensioni anche perché a disposizione per le modifiche da apportare al Senato e alla Camera c’è uno “tesoretto” di appena 300 milioni previsti dal Fondo per interventi strutturali di politica economica.

Infine i capitoli soggetti a possibili ritocchi saranno distribuiti tra Montecitorio e Palazzo Madama. Anche per accelerare i tempi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it