Aggiornato alle: 07:23

Serie B: Novara, quattro gol nell’ultimo quarto d’ora: schiantato il Trapani (4-1)

di Redazione

» Sport » Serie B: Novara, quattro gol nell’ultimo quarto d’ora: schiantato il Trapani (4-1)

Serie B: Novara, quattro gol nell’ultimo quarto d’ora: schiantato il Trapani (4-1)

| lunedì 14 Dicembre 2015 - 20:18
Serie B: Novara, quattro gol nell’ultimo quarto d’ora: schiantato il Trapani (4-1)

Novara forza dieci. Tante sono le vittorie nelle ultime dodici gare che proiettano la squadra piemontese al quarto posto della classifica, che sarebbe un terzo posto senza la penalizzazione iniziale di due punti. E’ il terzo 4 a 1 del Novara in questa stagione.

Nell’ultimo quarto d’ora la squadra di Baroni rende evidente la differenza di forza tecnica e schianta il Trapani che fin lì era stato dignitoso, soprattutto nella prima mezz’ora del primo tempo. Già nella prima metà della ripresa il Novara avrebbe legittimato il vantaggio ma Nicolas aveva sempre sbarrato la strada a Galabinov e compagni. La partita è stata stravolta dall’entrata in campo di Evacuo al posto dello spento Rodriguez: l’attaccante ha subito preso la responsabilità di tirare il rigore del vantaggio, non aveva ancora toccato palla (era entrato un minuto prima) ma si è preso la responsabilità calciando in modo perfetto.

La cosa strana è che Rizzato, protagonista negativo in occasione del rigore, ha trovato il pareggio appena sessanta secondi dopo. E sembrava la fine dei sogni di gloria del Novara. Poi invece la squadra piemontese ha “stordito” il Trapani che alla fine è sembrato un pugile suonato. Il 4 a 1 finale forse è severo per il Trapani (che finora aveva subito solo tre gol nelle precedenti trasferte) ma dà l’idea di come il Novara sia una delle candidate alla promozione.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE

FINE PARTITA. Decima vittoria del Novara nelle ultime dodici gare

44′ s.t.: QUARTO GOL NOVARA. DICKMANN, al primo tocco anche lui, segna a porta vuota di sinistro dopo un’azione insistita di attacco di Galabinov.

42′ s.t.: NEL NOVARA ENTRA DICKMANN, ESCE CORAZZA.

40′ s.t.: TERZO GOL DEL NOVARA. EVACUO. Galabinov ha una grande occasione ma il suo diagonale viene respinto da Nicolas. Sul prosieguo dell’azione Vuola crea un assist per Evacuo che tutto solo in area segna con un tiro rasoterra in diagonale.

38′ s.t.: NEL TRAPANI ENTRA NADAREVIC, ESCE SCOGNAMIGLIO.

38′ s.t.: Su calcio d’angolo da sinistra palla buona per Evacuo che calcia alto in giravolta.

37′ s.t.: Palla gol per Galabinov che svirgola la conclusione ravvicinata, trasformandola in un assist per Evacuo che viene anticipato da Terlizzi.

34′ s.t.: Un cross sbagliato di Faraoni “rischia” di diventare micidiale, la palla lambisce il palo.

33′ s.t.: GOL DEL NOVARA. In realtà è un autogol di Fazio che devia maldestramente su un calcio d’angolo di Viola toccato da Evacuo (sul quale il Trapani ha protestato perché forse non c’era)

30′ s.t.: PAREGGIO DEL TRAPANI: Segna Rizzato con un tiro di esterno in diagonale da dentro l’area: dopo aver commesso il fallo da rigore si fa subito perdonare.

29′ s.t.: GOL DI EVACUO che trasforma dal dischetto toccando il suo primo pallone della gara. Spiazzato il portiere.

28′ s.t.: RIGORE PER IL NOVARA per fallo di mano in area di Rizzato.

26′ s.t.: NEL NOVARA ENTRA EVACUO, ESCE RODRIGUEZ.

24′ s.t.: Punizione di Viola che spiove in area, non c’è nessuno per la deviazione.

23′ s.t.: NEL TRAPANI ENTRA CAVAGNA, ESCE SCOZZARELLA per infortunio muscolare.

22′ s.t.: Improvvisa girata di Galabinov da 35 metri, la palla sorvola di poco la traversa.

19′ s.t.: AMMONITO TROEST per fallo “tattico” su Coronado.

15′ s.t.: ALTRA TRAVERSA PER IL NOVARA. Calcio d’angolo, mischia in area e Troest calcia da non più di cinque metri: traversa.

14′ s.t.: Nuovo lancio di 50 metri di viola, grande controllo in corsa di Galabinov che entra in area e tira a botta sicura: Nicolas compie un miracolo e mette in corner.

12′ s.t. AMMONITO SCOZZARELLA per fallo su Galabinov.

6′ s.t.: Corazza riceve palla in area, vede Galabinov in buona posizione e lo serve con un bel colpo di tacco: il tiro dell’attaccante però è fuori bersaglio.

2′ s.t.: Assist in profondità di Viola per Corazza che prova il tiro di sinistro, deviato in corner da un difensore. Sul corner, colpo di testa di Galabinov che spreca un’ottima occasione mandando fuori di testa da posizione molto favorevole.

1′ s.t.: Dopo appena 20 secondi Galabinov va alla conclusione, però debole e non difficile per Nicolas.

VIA ALLA RIPRESA.

NEL TRAPANI ENTRA PAGLIARULO, ESCE PERTICONE.

FINE PRIMO TEMPO: Il Trapani ha giocato meglio per almeno mezz’ora però creando poco in attacco, poi in tre minuti il Novara ha avuto tre palle gol per andare in vantaggio.

38′ p.t.: TRAVERSA DEL NOVARA. La colpisce Faraoni con un fortissimo tiro di collo destro da fuori area, con palla che scende in prossimità della porta ma non abbastanza per insaccarsi. Nicolas era battuto.

37′ p.t.: Proteste del Novara: su un cross di Viola, Faragò sembra vicino alla conclusione di testa ma va a terra, strattonato da Scognamiglio: il rigore potrebbe starci.

36′ p.t.: Clamorosa palla gol per il Novara. Lancio lungo di Viola, sulla sinistra, quasi dal fondo Corazza prova un difficile pallonetto sull’uscita di Nicolas, Terlizzi salva sulla linea di porta.

29′ p.t.: Cross di Viola dal centrosinistra, Faragò cerca la conclusione da posizione defilata ma colpisce l’esterno della rete.

27′ p.t.: Un cross di Faraoni da destra provoca problemi alla difesa siciliana ma né Corazza né Galabinov trovano la deviazione ravvicinata.

23′ p.t.: Casarini prova una conclusione da 35 metri e rimedia una brutta figura.

21′ p.t.: Dopo un’iniziale supremazia del Trapani, il Novara prova a scuotersi pressando più alto.

13′ p.t.: Splendido cross da sinistra di Rizzato, la palla giunge sul secondo palo a Fazio che spara alto da buona posizione.

12′ p.t.: Prima conclusione in porta del Novara: la effettua Faraoni da fuori area, tiro centrale e parata semplice.

7′ p.t.: Cross pericoloso da sinistra di Rizzato, Da Costa blocca in tuffo.

3′ p.t.: Trapani minaccioso in contropiede, rimedia Da Costa in uscita di piede fuori area.

ore 20.33: VIA ALLA PARTITA. 

Il Novara cerca il pokerissimo dopo quattro vittorie consecutive che l’hanno rilanciata al quarto posto della classifica (e peccato per quella penalizzazione di due punti). Il Novara tra l’altro è attualmente la migliore difesa del torneo con soli 11 gol al passivo. Il Trapani ha ripreso un ruolino di marcia da grande (anche se in trasferta finora ha segnato solo tre gol): da quattro gare rispetta la media inglese, vincendo le due gare casalinghe e pareggiando in trasferta: attualmente si trova a metà classifica ma con un colpaccio in Piemonte potrebbe rientrare nella zona play-off.

FORMAZIONI UFFICIALI

NOVARA: Da Costa; Faraoni, Troest, Poli, Dell’Orco; Casarini, Viola; Faragò, Corazza (dal 43′ s.t. Dickmann), Rodriguez (dal 26′ s.t. Evacuo); Galabinov. All.: Baroni.

TRAPANI: Nicolas; Scognamiglio (dal 38′ s.t. Nadarevic), Terlizzi, Perticone (dal 1′ s.t. Pagliarulo); Rizzato, Scozzarella (dal 23′ s.t. Cavagna), Eramo, Fazio; Montalto; Coronado, Citro. All.: Cosmi.

MARCATORI: 29′ s.t. Evacuo (N) su rigore, 30′ s.t. Rizzato (T), 33′ s.t. autogol di Fazio (N), 40′ s.t. Evacuo (N), 44′ s.t. Dickmann (N)

ARBITRO: Baracani (Firenze).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it