Aggiornato alle: 23:42

Nucleare, l’Italia è a rischio infrazione | Non inviato il piano smaltimento rifiuti

di Redazione

» Cronaca » Nucleare, l’Italia è a rischio infrazione | Non inviato il piano smaltimento rifiuti

Nucleare, l’Italia è a rischio infrazione | Non inviato il piano smaltimento rifiuti

| mercoledì 13 Gennaio 2016 - 16:26
Nucleare, l’Italia è a rischio infrazione | Non inviato il piano smaltimento rifiuti

Il rischio di una nuova procedura d’infrazione da parte dell’Ue per l’Italia è sempre più concreto. Il “programma nazionale di gestione dei combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi” non è stato ancora inviato.

Il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, aveva già anticipato che la tempistica per la trasmissione degli atti in Europa non sarebbe stata rispettata. L’ultimatum per la consegna del documento scade il 13 gennaio.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it