Caso Sarri, Mancini chiude la questione: “Accetto le sue scuse”

di Redazione

» Sport » Caso Sarri, Mancini chiude la questione: “Accetto le sue scuse”

Caso Sarri, Mancini chiude la questione: “Accetto le sue scuse”

| venerdì 22 Gennaio 2016 - 17:17
Caso Sarri, Mancini chiude la questione: “Accetto le sue scuse”

La lite Sarri-Mancini di Coppa Italia si chiude, almeno fra i due protagonisti. Roberto Mancini, raggiunto da “Le Iene”, ha pronunciato la fatidica frase: “Accetto le sue scuse”.

Inizialmente il tecnico nerazzurro si era rifiutato di accettare le scuse, apostrofando chiaramente il tecnico del Napoli. Sarri (che ha ricevuto due giornate di squalifica per quanto detto) dal canto suo aveva più volte ribadito il suo dispiacere, anche in occasione del puntuale tapiro d’oro a lui consegnato.

Le scuse accettate sono state ribadite anche in un comunicato ufficiale dell’Inter: “F.C. Internazionale conferma il proprio completo supporto all’allenatore Roberto Mancini ed alla posizione etica da lui assunta (…). È giunto però adesso il momento di tracciare una linea. Roberto Mancini e il Club desiderano accettare dunque le scuse presentate da Maurizio Sarri e dal Napoli e auspicano che l’attenzione dei media e del pubblico possa ora tornare alle partite di Serie A e TIM Cup,

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820