Aggiornato alle: 14:13

Leo Messi incontrerà Murtaza, il bambino afghano che ha commosso il mondo

di Andrea Fabbricatore

» Sport » Leo Messi incontrerà Murtaza, il bambino afghano che ha commosso il mondo

Leo Messi incontrerà Murtaza, il bambino afghano che ha commosso il mondo

| giovedì 04 Febbraio 2016 - 16:51
Leo Messi incontrerà Murtaza, il bambino afghano che ha commosso il mondo

Le immagini di Murtaza Ahmadi, hanno commosso il web: il bambino afghano indossava una busta di plastica, sulla quale aveva scritto con il pennarello il nome del suo idolo Leo Messi.

Non potendo comprare la maglia del campione argentino, il piccolo era riuscito a coltivare la sua passione per il calcio, rovistando nella spazzatura.

BBC Trending ha reso nota l’identità del piccolo sognatore, appartiene alla minoranza etnica Hazara e vive in condizioni di estrema povertà.

Il sogno del piccolo Murtaza diventerà realtà: Leo Messi, tramite il suo club ed il suo entourage, ha fatto sapere di voler conoscere il suo piccolo fan. A confermarlo è stata la Federcalcio afghana, attraverso il suo portavoce Syed Ali Kazemi:” Leo Messi ed il Barcellona ci hanno contattato per fissare un incontro”.

Intervistato da alcune televisioni locali, il bambino ha dichiarato:” Messi è sempre stato il mio idolo, desidero da tempo incontrarlo e giocare con lui”.

Il padre di Murtaza, ha aggiunto dei dettagli che rendono la storia ancora più toccante:” Si svegliava di notte, piangendo, perché voleva che gli comprassi la maglia di Messi”. Una storia emozionante, che conferma ancora una volta la grandezza di Leo Messi, dentro e fuori dal campo.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it