Napoli, De Laurentiis: “Higuain è un pò in sovrappeso”

di Andrea Fabbricatore

» Sport » Napoli, De Laurentiis: “Higuain è un pò in sovrappeso”

Napoli, De Laurentiis: “Higuain è un pò in sovrappeso”

| venerdì 26 Febbraio 2016 - 16:39
Napoli, De Laurentiis: “Higuain è un pò in sovrappeso”

Dopo il pareggio del Napoli con il Villareal e la conseguente eliminazione dall’Europa League, il patron partenopeo Aurelio De Laurentiis commenta il periodo di appannamento della sua squadra. Confermata la massima fiducia nei confronti di allenatore e giocatori che, a suo avviso, stanno vivendo un momento sfortunato, ottenendo due pareggi e due sconfitte nelle ultime 4 apparizioni.

L’eliminazione non avrà ripercussioni: “Perdere non fa mai piacere ma non abbiamo nulla da rimproverarci perché la squadra ha sempre giocato molto bene. Ieri abbiamo fatto una buona partita, specialmente Valdifiori e Hamsik, che ha dimostrato che non si segna solo con gli attaccanti”.

La squadra non può dipendere da Higuain: “Non si può immaginare che la squadra sia dipendente da un solo giocatore, ma cosa si può pretendere da Higuain? Dopo tutti i gol che ha fatto, bisogna che ritrovi la sua splendente forma fisica che aveva un mese fa, poi vedrete che i risultati torneranno. Secondo me ha un chilo e mezzo di troppo, che in questo momento pesa come un mattone”.

Sarri è un investimento che ho voluto fortemente: “Sarri ha un contratto con quattro opzioni per gli anni successivi. Spetta a me scegliere entro un determinato mese di ciascuno anno solare, se esercitare tale opzione confermando il contratto a compensi determinati. Non mi ricordo onestamente se entro marzo, aprile, o maggio, ma il diritto di opzione va esercitato non oltre il termine X. Credo di non essermi sbagliato, potremmo anche sposarci a vita“.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820