Aggiornato alle: 23:39

Quasi pronto il ddl sulla stepchild adoption | Cirinnà: “Alfano ha elettori del medioevo”

di Redazione

» News » Quasi pronto il ddl sulla stepchild adoption | Cirinnà: “Alfano ha elettori del medioevo”

Quasi pronto il ddl sulla stepchild adoption | Cirinnà: “Alfano ha elettori del medioevo”

| venerdì 26 Febbraio 2016 - 13:32
Quasi pronto il ddl sulla stepchild adoption | Cirinnà: “Alfano ha elettori del medioevo”

Incassata la fiducia sul ddl Cirinnà, il Governo prova ad ampliare l’area di tutele per le coppie omosessuali. “Un ddl sulle adozioni per le coppie omosessuali è quasi pronto. Verrà incardinato alla Camera, dove i numeri sono sicuri, in modo che arriverà al Senato blindato”. ha detto Monica Cirinnà.

“La nostra è una vittoria a metà, manca ancora la parte sulle famiglie“, ha detto la Cirinnà nel corso di Agorà. Angelino Alfano? “Un alleato di governo scomodo, retrivo, che speriamo presto di non avere più. Il Pd è dovuto tornare nelle sue braccia perché sapeva che non c’erano i numeri”.

Quindi l’attacco ad Alfano: “Il partito dello zero virgola di Alfano ha necessità di ritagliarsi una fetta di elettori che sono quella fetta medievale di italiani che pensa di farsi rappresentare da chi parla da unioni ‘senza natura’”, ha dichiarato Monica Cirinnà.

“Io ho girato il Paese e posso raccontare che le persone più accalorate per questa norma erano nonne e mamme – ha aggiunto la promotrice del ddl sulle Unioni Civili – che magari avevano figli omosessuali o erano spaventate da avere nipoti non in asse ereditario”.

“Siamo a metà scala – ha concluso Monica Cirinnà – con o senza Alfano. Loro si sono piegati, noi abbiamo perso un pezzo, ma loro hanno perso un pezzo riconoscendo i diritti alle coppie. La fedeltà è una cosa contro le donne, un retaggio maschilista, bene che non ci sia in una legge moderna”.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it