Aggiornato alle: 00:27

Fiorentina – Napoli, le pagelle: Borja Valero sontuoso, Allan serataccia

di Andrea Zito

» Sport » Fiorentina – Napoli, le pagelle: Borja Valero sontuoso, Allan serataccia

Fiorentina – Napoli, le pagelle: Borja Valero sontuoso, Allan serataccia

| lunedì 29 Febbraio 2016 - 22:53
Fiorentina – Napoli, le pagelle: Borja Valero sontuoso, Allan serataccia

Ecco le pagelle del match della 27° giornata di Serie A tra Fiorentina Napoli (clicca qui per leggere la cronaca del match).

FIORENTINA: Tatarusanu 6.5; Roncaglia 6, G. Rodriguez 6, Astori 6.5, Alonso 6.5; Badelj 6.5, Vecino 5.5; Tello 6.5, Borja Valero 6.5, Fernandez 6 (24′ s.t. Bernardeschi 6); Kalinic 5.5. All. : Sousa

I MIGLIORI DELLA FIORENTINA

Marcos Alonso: Autore del gol del vantaggio con uno splendido colpo di testa. Mette in difficoltà il Napoli sulla fascia sinistra con tanta corsa e anche copertura difensiva. Il suo errore sul gol di Higuain fa calare la valutazione di una prestazione più che positiva.

Tello: Il Napoli fatica a contenerlo. Tantissime le incursioni dalla destra, splendida la sua capacità di puntare l’uomo. Sfortunato in occasione della traversa, presa con un tiro a giro sul secondo palo. Cala nel secondo tempo.

Borja Valero: La sua posizione è un rebus per la difesa del Napoli e nell’uno contro uno il suo tocco di palla crea tante azioni per i compagni.

I PEGGIORI DELLA FIORENTINA

Kalinic: Partita in ombra per il centravanti viola, ben marcato dai centrali e poco servito dai compagni. Non potendo contribuire alla manovra è chiamato a capitalizzare le occasioni: in tal senso, brucia molto la traversa colpita in campo aperto. Cresce nella ripresa

—–

NAPOLI: Reina 6; Hysaj 5.5, Albiol 5.5, Koulibaly 6.5, Ghoulam 5; Allan 5 (22′ s.t. David Lopez 5.5), Jorginho 5.5, Hamsik 6; Callejon 6.5 (32′ s.t. Mertens 6), Higuain 7, Insigne 6. All. : Sarri

I MIGLIORI DEL NAPOLI

Higuain: Ci mette solo 7 minuti a sbloccarsi, firmando il gol del pari, lesto ad approfittare dell’errore di Alonso. Per tutta la partita corre e cerca di proporsi in maniera offensiva e sfiora la doppietta. Se davvero ha un chilo di troppo, di certo non ne ha intaccato lo spirito.

Callejon: Così come Insigne aiuta il terzino sulla sua fascia, ma lui garantisce una maggiore profondità e prende spesso il fondo. Poche occasioni per lui, ma tanta sostanza.

I PEGGIORI DEL NAPOLI

Ghoulam: Vive una serata da incubo contro Tello: viene saltato sistematicamente ed è sempre costretto a rincorrere. La brutta prova difensiva lo condiziona anche in attacco, dove spinge pochissimo per evitare di lasciare ulteriori spazi.

Allan: Partita davvero negativa per il centrocampista. Sul gol di Alonso rimane completamente fermo senza marcare nessuno, per tutta la partita fa poco filtro in fase difensiva e fa le scelte sbagliate in fase d’attacco.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it