Aggiornato alle: 14:30

Roma, uccide la moglie e poi si impicca in giardino| La donna è stata colpita alla testa con un vaso

di Redazione

» Cronaca » Roma, uccide la moglie e poi si impicca in giardino| La donna è stata colpita alla testa con un vaso

Roma, uccide la moglie e poi si impicca in giardino| La donna è stata colpita alla testa con un vaso

| martedì 01 Marzo 2016 - 14:51
Roma, uccide la moglie e poi si impicca in giardino| La donna è stata colpita alla testa con un vaso

Caso di omicidio-suicidio alla periferia sud di Roma. Un uomo di 64anni, Carlo Revetria, ha ucciso la moglie 58enne, Gisella Nano, e poi si è suicidato.

La tragedia si è consumata in via Valfloriana all’Infernetto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ostia.

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo ha ucciso la moglie a colpi di vaso, all’interno della propria abitazione e poi si sarebbe impiccato nel giardino.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it