Sci di fondo, federico pellegrino, Vittoria Pellegrino Canmore, Pellegrino fondo tecnica classica, sci di fondo sprint tecnica classica, coppa del mondo sci fondo sprint, Val Mustair Federico Pellegrino, sci di fondo Italia,

Una stagione iniziata alla grande e finita in trionfo. Federico Pellegrino ha vinto la coppa del mondo di sci di fondo specialità sprint: la matematica certezza è giunta a Quebec City, con il quinto posto nei quarti di finale (sufficiente per battere Petter Northug, distante 91 punti).

Si tratta di un successo storico per la disciplina: Pellegrino è infatti il primo non scandinavo a vincere la coppa di specialità sprint (l’unico altro non scandinavo era stato il nostro Piller Cottrer nel 2009 vincendo la coppa di distanza). In 19 edizioni, erano state 12 le vittorie norvegesi, 7 quel svedesi.

A dare ancor più valore al successo del valdostano (che ha riscritto i record dello sci italiano), l’aver vinto la coppa nell’anno di mezzo fra Olimpiadi e Mondiali e dunque con tutti i big in corsa per la vittoria.