Tennis, Maria Sharapova, Sharapova positiva doping, sharapova Meldonium, Sharapova Antidoping, Sharapova postiva doping, maria Sharapova, squalifica Maria Sharapova

Maria Sharapova ha annunciato in conferenza stampa di essere risultata positiva ad un controllo antidoping il 26 gennaio di quest’anno.

La sostanza incriminata è il Meldonium, una molecola usata nei farmaci anti-diabete (proibita dall’inizio di quest’anno perché migliora il metabolismo e l’approvvigionamento energetico dei tessuti). La positività risale proprio agli scorsi Australian Open: la russa ha subito ammesso, senza chiedere le contro-analisi. Rischia da diversi mesi fino a 2 anni di squalifica.

Nelle ore precedenti all’annuncio si erano rincorse le voci di un possibile ritiro dall’attività agonistica causa infortuni. Poi l’amara sorpresa. Le parole della campionessa: “Ho deluso i miei fan, ho deluso lo sport. Non voglio che la mia carriera si concluda in questo modo. Spero di avere un’altra possibilità”.