Fabian Cancellara

Si è chiusa la 51esima edizione della Tirreno Adriatico, con la ormai consueta cronometro finale di San Benedetto del Tronto di 10.1 chilometri.

La vittoria finale della corsa, segnata dall’annullamento per meteo (non senza polemiche) dell’arrivo in salita di domenica, è andata a Greg Van Avermaet, uscito vincitore dalla sfida a tre con Zdenek Stybar (non specialista della cronometro e crollato nel finale di tappa) e Peter Sagan giunto ad un solo secondo di distacco in classifica generale (7 i secondi rimontati nei 10 km odierni).

Sesto nella generale Vincenzo Nibali, giunto a meno di 30 secondi dal belga vincitore della corsa.

La vittoria di giornata è andata a Fabian Cancellara (quarta vittoria in carriera a San Benedetto del Tronto), autore di una splendida prova soprattutto nella prima parte, guadagnando un ampio vantaggio, poi amministrato nel tratto finale sul lungomare, concludendo ad una media oraria di quasi 55 km/h.

(Foto da Twitter: @TirrenAdriatico)