Alessandro Colasi, bilanci palermo calcio, buco bilancio palermo, fallimento Palermo, istanza fallimento palermo calcio, Palermo, palermo calcio fallito

La procura della Figc ha deferito il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini per le frasi rivolte diverse settimane fa a Gianni Infantino, nuovo presidente della FIFA.

Zamparini (oltre ad avere aspramente criticato il TAS di Losanna per il caso Dybala) aveva detto pubblicamente che il voto del dirigente italo-svizzero alle ultime elezioni Fifa sarebbe stato comprato, aggiungendo sarcasticamente di augurarsi il deferimento per tali parole. Purtroppo per lui, la sua richiesta è stata “esaudita”.

Il comunicato della Figc : “Il Procuratore Federale, esaminate le dichiarazioni pubblicate in data 29 febbraio e 1° marzo 2016 su diversi siti sportivi e rilevato che non sono state pubblicate rettifiche, ha deferito al Tribunale Federale Nazionale il Presidente dell’U.S. Città di Palermo, Maurizio Zamparini per avere pubblicamente offeso e leso la reputazione del Presidente della FIFA Gianni Infantino nonché del TAS di Losanna, massimo organismo di Giustizia Sportiva Internazionale. Il Palermo è stato deferito a titolo di responsabilità diretta”