Aggiornato alle: 20:11

Palermo, Zamparini deferito dalla Figc per offese a Gianni Infantino

di Redazione

» Sport » Palermo, Zamparini deferito dalla Figc per offese a Gianni Infantino

Palermo, Zamparini deferito dalla Figc per offese a Gianni Infantino

| mercoledì 23 Marzo 2016 - 20:05
Palermo, Zamparini deferito dalla Figc per offese a Gianni Infantino

La procura della Figc ha deferito il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini per le frasi rivolte diverse settimane fa a Gianni Infantino, nuovo presidente della FIFA.

Zamparini (oltre ad avere aspramente criticato il TAS di Losanna per il caso Dybala) aveva detto pubblicamente che il voto del dirigente italo-svizzero alle ultime elezioni Fifa sarebbe stato comprato, aggiungendo sarcasticamente di augurarsi il deferimento per tali parole. Purtroppo per lui, la sua richiesta è stata “esaudita”.

Il comunicato della Figc : “Il Procuratore Federale, esaminate le dichiarazioni pubblicate in data 29 febbraio e 1° marzo 2016 su diversi siti sportivi e rilevato che non sono state pubblicate rettifiche, ha deferito al Tribunale Federale Nazionale il Presidente dell’U.S. Città di Palermo, Maurizio Zamparini per avere pubblicamente offeso e leso la reputazione del Presidente della FIFA Gianni Infantino nonché del TAS di Losanna, massimo organismo di Giustizia Sportiva Internazionale. Il Palermo è stato deferito a titolo di responsabilità diretta”

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it