Aggiornato alle: 20:41

Australia, uno squalo azzanna un surfista | È salvo grazie all’intervento degli amici

di Redazione

» Esteri » Australia, uno squalo azzanna un surfista | È salvo grazie all’intervento degli amici

Australia, uno squalo azzanna un surfista | È salvo grazie all’intervento degli amici

| giovedì 31 Marzo 2016 - 09:06
Australia, uno squalo azzanna un surfista | È salvo grazie all’intervento degli amici

Un surfista professionista di 22 anni, Brett Connellan, è stato azzannato da uno squalo, in Australia, e solo l’immediato intervento degli amici lo ha salvato. Si trova ricoverato in gravi condizioni. Il fatto è avvenuto presso la spiaggia di Bombo, a sud di Sydney.

Connellan ha detto di non avere nemmeno visto lo squalo. Un altro surfista lo ha aiutato a ritornare sulla spiaggia, dove è stato subito assistito dai colleghi per le profonde ferite a una coscia e a una mano.

Lo squalo gli ha azzannato la gamba strappandogli via parte del muscolo e arrivando fino alle ossa.

Foto profilo Facebook.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it