Aggiornato alle: 22:36

Tempa Rossa, blitz del Noe negli ospedali | Acquisite migliaia di cartelle cliniche

di Redazione

» Basilicata » Tempa Rossa, blitz del Noe negli ospedali | Acquisite migliaia di cartelle cliniche

Tempa Rossa, blitz del Noe negli ospedali | Acquisite migliaia di cartelle cliniche

| martedì 05 Aprile 2016 - 14:55
Tempa Rossa, blitz del Noe negli ospedali | Acquisite migliaia di cartelle cliniche

Blitz a sorpresa dei carabinieri del Nucleo operativo ecologico negli ospedali lucani per acquisire migliaia di cartelle cliniche nell’ambito del filone di inchiesta sulle attività di smaltimento rifiuti prodotti dal Centro Oli di Tempa Rossa. L’obiettivo è di verificare le patologie presenti in regione, tra cui anche quelle relative ai tumori.

Sulle attività del Centro oli di Viggiano, intanto, continuano in Basilicata i rilievi con le indagini epidemiologiche anche sui “bioindicatori” utili a dimostrare i possibili livelli di inquinamento sulle produzioni agricole locali e sugli allevamenti.

E c’è attesa per gli esiti degli interrogatori di garanzia per le sei persone che si trovano agli arresti domiciliari. Vi è poi il ricorso contro la decisione del gip di non arrestare Gianluca Gemelli, indagato per concorso in corruzione e traffico di influenze nel filone dell’inchiesta.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820